Logo

AMARCORD parte quarta

 

MAESTRELLI 1998 1999MAESTRELLI 1998 1999Cristoforo Malara - Impennata di iscrizioni di nuove società che, da 31 passano a 42 ampliando a 4 i gironi di serie D. Il rilevante numero di società induce il CRC ad istituire, nella stagione successiva, la serie C unica promuovendo nel nuovo campionato le prime tre della classifica. Rispetto alla passata stagione scompaiono (momentaneamente) dal panorama del futsal le squadre di Crotone mentre emergono nuove realtà come Mirto, Rendese, Maestrelli, Enotria. Nel girone A la spunta il Cirò Marina che, regola alla grande le due squadre rossanesi. Nel girone B la Fata Morgana reduce dal posto d’onore della passata stagione, prevale sulla tenace ed esperta Nuova Taurianova mentre, alla sua seconda partecipazione la Maestrelli, si segnala come rivelazione del campionato chiudendo sul gradino più basso del podio istituendo la prima scuola di calcio a 5. MAESTRELLI scuola calcio 1999MAESTRELLI scuola calcio 1999Nella foto a sinistra la formazione della Maestrelli composta da sinistra in piedi: F. Monica (preparatrice atletica), A. Ferrara, D. Giordano, V. Sgroi, A. Zappia, V. Codespoti. Accosciati: G. Sacchetto, G. Magro, il piccolo N. Ferrara, M. Ferrara e D. Ferrara. Nel girone C le società di Cosenza sono le principali protagonisti ed alla fine a prevalere sul Cosentia è la matricola SS Cosenza. Nelle decisive sfide con in palio il titolo regionale il Cosentia si prende la rivincita aggiudicandosi il titolo. Se nel gruppo C Cosenza detta legge nel girone D Catanzaro occupa il podio della classifica finale piazzando Catanzaro, Corvo ed Enotria nei primi tre posti.

Squadre iscritte al campionato regionale totale 42.

Il campionato era suddiviso in quattro gironi.

TRAFORO 1997 1998TRAFORO 1997 1998Classifica Girone A

CIRO’ MARINA 48 (promossa in serie C)

ROSSANO SPORT 40 (promossa in serie C)

LA SPORTIVA TRAFORO 36 (promossa in serie C)

S.S. PRO CORIGLIANO 33

I NOVELLI 93 31

MIRTO C5 23

ANSPI CRISTO RE 23

A.S. CIRO’ C5 16

S.S. CUS CORIGLIANO 16

POL. A.N.S.P.I. FORTITUDO -1

Cannizzaro Domenico SG RosarnoCannizzaro Domenico SG RosarnoClassifica Girone B

FATA MORGANA 59 (promossa in serie C)

NUOVA TAURIANOVA 54 (promossa in serie C)

MAESTRELLI 48 (promossa in serie C)

PEGASO LOCRI 47 (promossa in serie C)

SAN GIUSEPPE ROSARNO 45

SIDERNO 94 F.F. 44

G.S. KALABRIA 26

U.S. AZZURRA PALMI 21

POL. REGHIUM CALABRIA 16

SPORT CLUB MAMERTO 16

ASS. GAMI POLISTENA 8

A.S. AZZURRA STEFANACONI 0

Iorio Francesco Rendese-Iorio Francesco Rendese-Classifica Girone C

S.S. COSENZA C5 40 (promossa in serie B)

A.S. COSENTIA 34 (promossa in serie C)

JUVENTUS CLUB SCIREA 29 (promossa in serie C)

A.S. ANDROMEDA RENDE CENTRO STORICO 21

ROMUALDO MONTAGNA 15

RENDESE C5 10

G.S. ALMAS ZICARELLI 8

A.S. CALCIO A 5 BISIGNANO 7

Classifica Girone D

CATANZARO C5 61 (promossa in serie C)

CORVO 61 (promossa in serie C)

ENOTRIA CATANZARO 51 (promossa in serie C)

SORBO SAN BASILE 42

POL. BARLAAM 35

F.C. BARONE 96 28

F.C. GAETANO SCIREA 27

GIROPACO 26

COMPRENSORIO PRESILANO 22

CLUB QUADRIFOGLIO 97 13

VIGOR BORGIA 13

TIGERS 91 2

Vincente fase regionale: COSENTIA

Coppa ITALIA: ENOTRIA ENOTRIA 1998 99ENOTRIA 1998 99

 

 

 

 

 

Coppa disciplina : CORIGLIANO C5 – SPORT CLUB MAMERTO – ALMAS M. ZICARELLI – TIGERS 91

STAGIONE 1999/2000

MAESTRELLI 1999 2000MAESTRELLI 1999 2000Effettuate le selezioni prende il via il primo campionato di serie C composto da 12 squadre. Di questa stagione non abbiamo la classifica finale ma, conosciamo la vincente ovvero il Catanzaro C5. Di questa annata la sola classifica in nostro possesso è quella del girone A che sancisce la promozione della Pro Corigliano che, vince il torneo con 3 punti di vantaggio sui Novelli Cariati che, per la seconda stagione consecutiva, sfiorano il salto di categoria. Da evidenziare la prima partecipazione della Xerox Chianello (unica società ad avere sempre partecipato alla futura C2) e della Popily Street. Detto del Catanzaro C5 vincitore del campionato a completamento di un triennio di meticolosa programmazione la Coppa Italia, viene vinta dalla Maestrelli. Questo il percorso della squadra reggina: Quarti di finale: And. Fata Morgana - Maestrelli 1 – 2 (Ferrara, A. Livoti) Rit. Maestrelli – Fata Morgana 6 – 1 (A. Ferrara 2, Giarmoleo, Giordano, Ascrizzi). Semifinali: And. Taurianova – Maestrelli 3 – 5 (Mazzella 2, Giarmoleo, Ascrizzi, A. Ferrara) – Rit. Maestrelli – Taurianova 5 – 0 (Ascrizzi, Moccia, Mazzella, Giordano, Livoti). Finale (a Cosenza) : Maestrelli – Catanzaro 3 – 2 (aut., M. Ferrara, Mazzella rig.). MAESTRELLI vincente Coppa Italia 1999 2000MAESTRELLI vincente Coppa Italia 1999 2000COPPA ITALIA fase Nazionale: And. Augusta – Maestrelli 5 – 1 (Giarmoleo) – Maestrelli – Augusta 3 – 4 (M. Ferrara 2, Mazzella). Nella foto a sinistra l’organico della Maestrelli composto: in piedi: Sgroi, Mazzella, D. Ferrara, Lacava, Loddo, Fiorillo. Al centro: Ascrizzi, Giordano, M. Ferrara, Magro, Moccia. In basso: Popone, Giarmoleo, Zappia, A. Ferrara, Sacchetto, Casile. Parallelamente alla prima edizione della Coppa Italia riservata alle società di serie C per le società della serie D, prende vita la Coppa Calabria. Come per il trofeo più importante ad iscrivere il primo nome nell’albo d’oro è una squadra reggina ovvero il San Giovanello.

Classifica Girone A

PRO CORIGLIANO 53  (promossa in serie C)

I NOVELLI 50

XEROX CHIANELLO 47

POPILY STREET 46

RENDESE C5 41

ANSPI CRISTO RE 36

MIRTO 29

ROMUALDO MONTAGNA 26

ALMAS CS 15

CUS CORIGLIANO 15

ANDROMEDA 13

BISIGNANO 12

Vincente del primo campionato di serie C: CATANZARO C5

Coppa Italia: MAESTRELLI

Coppa Calabria : SAN GIOVANELLO

 

CalabriaFutsal.it ©. Tutti i diritti riservati
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy