Menu
Editore e Direttore Responsabile: Giuseppe Praticò
Reg. Tribunale di Rc n.5/2014 del 18/06/14

Trasferta vincente per lo Sporting Lokrians

  • Scritto da Valentina De Leo
  • Categoria: Area Rosa

Sporting Locri Sporting Locri La lunga trasferta, ma felice, in casa del Real Grisignano per le ragazze di Mardente che vincono con merito. Si è tornato a vedere il bel gioco - oltre al proverbiale “cuore” - che stavolta viene coronato dalla vittoria. Un successo chiave per le calabresi che si portano al nono posto alle spalle della Ternana, che affronteranno proprio tra le mura amiche nel prossimo turno. Decisiva per questa vittoria l'asse italo-spagnolo Roberta Giuliano e Lioba Bazan, entrambe autrici di una doppietta. Serata resa speciale per la numero 10 Nazionale dal traguardo “quota 51”, raggiunto in soli tre stagioni di Serie A. Al Real Grisignano non bastano i goal di Turetta e Brkan, con una buona organizzazione di gioco complessiva, per evitare l'ottava sconfitta in campionato. In campo Marcella Violi che, dopo l'infortunio al setto nasale rimediato nel primo tempo della scorsa gara interna, indossava una speciale mascherina protettiva e Sara Iturriaga, grande calcettista spagnola del Real Grisignano, al rientro anche lei dopo un lungo infortunio. Entusiasta a fine gara il capitano del Lokrians, Sara Borello: "Una vittoria fondamentale in un campo ostico. Era necessario portare a casa i tre punti: con personalità e siamo riusciti a farlo. Dobbiamo continuare su questa strada per dimostrare il nostro vero valore". Nella prossima partita, big match al Pala S. Andrea contro la Ternana, gara che può valere un posto temporaneo tra le otto regine del campionato.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy