Menu
Editore e Direttore Responsabile: Giuseppe Praticò
Reg. Tribunale di Rc n.5/2014 del 18/06/14

Royal, prova di carattere e vittoria in rimonta

  • Scritto da Comunicato Stampa
  • Categoria: Area Rosa

La spagnola ValladaresLa spagnola ValladaresArriva da Taranto la seconda vittoria stagionale per la Royal Team Lamezia che si impone in Puglia contro il Città di Taranto per 3-1. Vittoria in rimonta della squadra lametina che, nel primo tempo, era andata in svantaggio per uno svarione difensivo che lasciava campo aperto a Sommese abile ad infilare Radu. Da lì in poi tanto gioco della Royal che, all’inizio, mister Carnuccio aveva schierato con Radu in porta, quindi Corrao, Moreno, Serrano e Lavado. Anche diverse conclusioni ben respinte dal portiere pugliese Cordaro, al pari della collega Radu sveglia su qualche conclusione delle locali, pericolose anche con una traversa colpita da Calendi. Squadre al riposo e nella ripresa Royal con un altro piglio e costantemente nella metà campo avversaria. Il pareggio arriva grazie a Serrano brava di testa a sfruttare un perfetto assist da sinistra. Quindi era Moreno a portare in vantaggio la Royal sul 2-1, chiudeva la contesa Gatto brava ad infilare a porta vuota con un piatto dalla propria area, visto che il Taranto in quel momento utilizzava il portiere di movimento. All’attivo anche una traversa colpita dalla Royal con Serrano.
Nel complesso una buona gara della Royal che ha fatto vedere quei progressi invocati da mister Carnuccio alla vigilia, il tempo è sicuramente il miglior alleato della squadra lametina che solo ora sta iniziando ad assimilare i dettami tecnici di Carnuccio non fosse altro per la partenza a scaglioni della squadra per la preparazione. E domenica si ritorna al PalaSparti ospitando il Grottaglie.

Città di Taranto-Royal 1-3
TARANTO: Cordaro, Conserva, Di Gioia, Sommese, Calendi, Lacaita, Giliberto, Cacciapaglia, Gaudio, Adamuccio, Schiavone, Stante. All. Liotino
ROYAL: Radu, Corrao, Moreno, Lavado, Serrano, Primavera, Gatto, Polizzi, Valladares, De Sarro, Grandinetti, Fakaros. All. Carnuccio.
Arbitri: Lorenzo Agostinelli di Bari e Donato Lamanuzzi di Molfetta. Crono: Edoardo Di Gregorio di Taranto.
RETI: 1t Sommese (T). st Serrano, Moreno, Gatto.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy