Menu
Editore e Direttore Responsabile: Giuseppe Praticò
Reg. Tribunale di Rc n.5/2014 del 18/06/14

Il Bisignano approda in C1

  • Scritto da Cristoforo Malara
  • Categoria: Serie C2/A

Bisignano in C1Bisignano in C1

Ultimo atto della lunga stagione dei campionati di serie C2. Bisignano e Sensation vincitrici dei playoff dei rispettivi gironi, si contendono il pass ufficiale per la C1giocando sull’inadatto parquet del Palapace di Vibo bisogno di un immediato maquillage. Prima frazione molto agonistica caratterizzata dall’iniziale vantaggio della Sensation scuotendo l’orgoglio dei cosentini i quali in 2’ ribaltano il risultato per poi, ampliare il divario nei successivi minuti chiudendo la prima frazione avanti di 4-1. In avvio di ripresa la rete Ferrari indirizza la gara verso binari favorevoli al Bisignano.La sensation, però, non molla e grazie all'uno-due di Cremona e Simari ritrova la grinta per insistere nel forcing. I reggini porva in utti i modi a riaprire il match ma, la rete della speranza giunge troppo tardi tant'è che dopo pochi secondi l'arbitro fischia la fine proiettando in C1 la società cosentina.

 SENSATION PROFUMERIE – BISIGNANO  4 - 5 (finale)

SENSATION PROFUMERIE: Panuzzo, Totino, G. Minnella, Cremona, Jervasi, Origlia, S. Minnella, Simari, Parrinello, Romeo. Allenatore: Ierinò Francesco

BISIGNANO: Scrivano, Iaquinta, Giorno, A. Bisignano, Luzzi, Ferrari, C. Bisignano, D. Bisignano, Piacente, Bruno, Pugliese, Guido. Allenatore: Pellegrino

Arbitro 1: Cantafio Roberto di Lamezia – Arbitro 2: Di Benedetto Cosimo di Vibo

Marcatori: 12' Totino (SP), 14' Iaquinta (BI), 15' Giorno (BI), 21' Bruno (BI), 27' A. Bisignano, 34' Ferrari (BI), 42' Cremona (SP), 44' Simari (SP), 59' G. Minnella

Bisignano Bisignano 4' ripartenza Bisignano Ferrari calcia a lato

5' Da uno schema non riuscito del Bisignanoripartenza Simari con tiro parato da Scrivano

8' continui capovolgimenti di fronte con Scrivano che salva su G. Minnella

11' - tiro di Bruno dalla distanza para Panuzzo

12' - A. Bisignano perde palla da ultimo uomo contro Totino il quale ne approfitta per portare in vantaggio la superare Scrivano e portare in vantaggio la Sensation  (1-0)

Sensation Profumerie Sensation Profumerie 14' - schema di punizione e pareggio di Iaquinta (1-1)

15' - Azione corale del Bisignano e rete di Giorno (1-2)

16'- Parrinello calcia a botta sicura ottima risposta di Scrivano

18' - Bisignano pericoloso con Ferrari para Panuzzo

21'- Azione personale di Bruno che, saltato G. Minnella, di punta, supera Panuzzo (1-3)

Bisignano festa 2Bisignano festa 222'- Sensation commette il quinto fallo

27'- Tiro libero di A. Bisignano trasformato in gol (1-4)

30'- Tiro libero dubbio concesso al Bisignano calcia Ferrari, para Panuzzo

dopo 2' di recupero fine primo tempo

 Inizio secondo tempo

32' Fallo di C. Bisignano su G. Minnella in area di rigore. Del tiro s'incarica Totino con Scrivano che para di petto.

34' - Ripartenza Bisignano con Ferrari che, supera il portire in uscita insaccando all'incrocio (1-5)

40' - Con generosità la Sensation si spinge in avanti ma, il Bisgnano alza un muro

Bisignano maglia C1Bisignano maglia C142'- Cremona su caclio di punizione dal limite accorcia le distanze (2-5)

43'- Cremona ci riprova ma Scrivano è attento

44'- Micidiale ripartenza Sensation con tiro di Simari respinto da Scrivano, lo stesso raccoglie la sfera e realizza il 3-5

48'- Giorno a tu per tu con l'estremo difensore si fa ipnotizzare da Panuzzo che para

56'- S. Minella spedisce la palla di poco a lato

59'- Trio libero trasformato da G. Minnella (4-5)

FINALE BISIGNANO 5 - SENSATION 4

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy