Menu
Editore e Direttore Responsabile: Giuseppe Praticò
Reg. Tribunale di Rc n.5/2014 del 18/06/14

La Silver City batte due colpi

  • Scritto da Cristoforo Malara
  • Categoria: Serie C2/A

Gatti e presidente ArgentoGatti e presidente ArgentoDoppio acquisto della Silver che continua a puntellare la propria rosa in vista della nuova stagione agonistica. Alla corte del presidente Argento arrivano Mario Gatti e Valerio Bombardieri. Siamo contenti per l'innesto di questi due ragazzi sottolinea il presidente Argento, sicuramente daranno un contributo importante alla causa. Il primo è un calcettista con esperienza decennale nel calcio a 5 con campionati di C2 e C1 alle spalle e porterà sicuramente anche esperienza al resto del gruppo lo abbiamo voluto fortemente perché sappiamo cosa ci può dare. Il secondo acquisto invece è un ritorno in quanto Bombardieri ha già fatto parte della nostra squadra quindi non avrà alcun problema ad ambientarsi. E’ stato scelto per la sua grinta e voglia di lottare. Il nostro mercato non finisce qui – conclude Argento - siamo ancora in trattativa con altri giocatori per completare ulteriormente il nostro organico.

Le prima parole di Gatti: Sono felice ed entusiasta di affrontare questa nuova esperienza con una squadra che ho sempre stimato ed ammirato a differenza di altre. La vivrò con la stessa passione e dedizione che ho sempre avuto per il fFve Falerna squadra nel mio cuore dove ho giocato fin dal momento della sua fondazione. Le prime parole di Bombardieri: Sono elettrizzato di tornare alla Silver mettendomi da subito a disposizione al fine di farmi trovare pronto per l’inizio della stagione.

Argento Giuseppe Argento Giuseppe Accanto ai nomi dei calcettisti menzionati manca la figura principale ovvero, il tecnico che guiderà questo gruppo intenzionato a ritagliarsi un ruolo da protagonista. Pur essendo una decisione maturata da tempo dopo tanto tergiversare sveliamo anche questo rebus affermando che la scelta è ricaduta su Giuseppe Argento tra i fondatori di questa società protagonista in campo fino alla scorsa stagione. Con il placet di papà Francesco, Giuseppe passa guiderà la squadra dalla panchina auspicando di prendersi le stesse soddisfazioni ottenute in campo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy