Menu
Editore e Direttore Responsabile: Giuseppe Praticò
Reg. Tribunale di Rc n.5/2014 del 18/06/14

Gruppo D - Semifinali playoff

  • Scritto da Cristoforo Malara
  • Categoria: Serie D

Polisportiva Cittanova Polisportiva Cittanova Rispettando le posizonei di classifica saranno Xenium e Pol. Cittanvoese a giocarsi il posto verso la C2. Le due squadre quasi a volere l’una intomorire l’altra prevalongo nettamente sulle rispettive avversarie rimandandole battute concretizzando 10 goal. La Xenium già a conoscenza della netta afferamzione del Cittanova nella gara di sabto pomeriggio contro il Bianco, risponde per le rime realizzando lo stesso numero di goal agli avversari del Gallico. Adesso l’appuntamento decisivo a Reggio Calabria tra due grandi protagoniste del campionato dietro i marziani della Real Sangiovannello.

XENIUM – GALLICO 10 - 4

Xenium Xenium Storica finale Play-Off per i ragazzi villesi che nonostante abbiano giocato “in casa” al Boccioni di Reggio Calabria riescono a battere la temutissima squadra di mister Vitale. Inizia subito forte la squadra di Gallico che giocando con il pressing alto riesce a interrompere le continue azioni della Xenium. Ma la squadra villese dopo un primo tempo tiratissimo riesce, con un contropiede gestito da Bueti e finalizzato sottoporta da Chirico, a passare in vantaggio e, con un goal da “cineteca”, a trovare il raddoppio con Hazem. Il primo tempo si chiude 2-0. Ad inizio secondo, su un recupero di Francesco Zadera, Iannò non sbaglia ed insacca il 3-0. Mister Vitale ordina di giocare con il quinto uomo per poter recuperare la partita, ma su un errore di gestione palla si inserisce Iannò che, da metà campo a porta vuota, trova il 4-0. Sembra tutto in salita per gli avversari che, però, con un azione fulminea riescono a riaccendere le speranze realizzando il momentaneo 4-1. Solo dopo 4 minuti dal gol, l’arbitro, dopo una confusa azione d’accatto villese, fischia un calcio di rigore che Gabriele Iannò trasforma, è la rete del 5-1. Continua a giocare alto la squadra gallicese che riesce a tirare dentro l’area avversaria, ma trova Rocco Cannizzaro che con un tiro diretto riesce a beffare tutti: 6-1. La reazione del Gallico non si fa attendere e con la solita azione insistita riesce a trovare il 6 a 2 e il successivo 6 a 3. Nell’azione successiva il solito Iannò riesce ad intercettare ed a tirare dalla propria area battendo il portiere: 7 a 3. Ma le emozioni non finiscono, infatti alla festa Villese si aggiunge anche il portiere Alfredo Minoliti che dopo aver fatto una parata a tu per tu con un avversario riesce a trovare la porta opposta: 8 a 3. Dopo il momentaneo 8-4, la partita si chiude con il goal di Iannò su contropiede e di Martello dopo un azione corale. Risultato finale 10-4. Mister Carrozza: ”Tutta Villa San Giovanni deve essere orgogliosa di questi ragazzi che sono riusciti in due anni, lo scorso anno a sfiorarla e quest’anno a raggiungere una storica finale Play-Off! Rimane solo il solito rammarico che molti Villesi sono dovuti venire a Reggio Calabria per poter sostenere la propria squadra. Inoltre un plauso lo faccio agli avversari che hanno giocato veramente bene e che avrebbero meritato di più di una semi-finale.”

PLAYOFF (semifinale)

 XENIUM – GALLICO 10 - 4

POL. CITTANOVESE – BIANCO 10 - 3

 Finale (20/05)

XENIUM – POL. CITTANOVESE

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy