Menu
Editore e Direttore Responsabile: Giuseppe Praticò
Reg. Tribunale di Rc n.5/2014 del 18/06/14

Girone A 2017/18 - 1^ giornata

  • Scritto da Cristoforo Malara
  • Categoria: Serie D

Amodeo LuigiAmodeo LuigiDopo tanta attesa finalmente è iniziato il campionato di serie D. Da questo primo turno si evince quali potrebbero essere i rapporti di forza tra le nove partecipanti con al via quattro matricole. Proprio quest’ultime dovranno cercare di ritagliarsi un adeguato spazio capendo i meccanismi del futsal per evitare di iniziare il loro percorso rincorrendo le più blasonate. A proosito di blasone ne ha da vendere il Rossano centro storico composto da calcettisti che, hanno militato anche in categorie Nazionali i quali, presentano le proprie credenziali, dilagando contro l’inedita squadra del Liceo Telesio. Questa è l’unica vittoria casalinga di una giornata caratterizzata dalle vittoire esterne di Cetraro sul campo dell’Umbriatico e del Giove che, con non poca fatica piega di misura la resistenza della neo società Guardia. La sola new-entry che non stecca la prima è il Futsal Morelli costretto a divedere la posta con il Serralonga Pertina sotto anche di due reti.

 

ROSSANO CENTRO STORICO – LC TELESIO 10 – 3

Caruso Francesco RossanoCaruso Francesco RossanoInizia sotto i migliori auspici la nuova stagione del Rossano dilagante contro la matricola Telesio. In verità la new-entry ospite composta da giocatori dello storico liceo classico di Cosenza ha potuto ben poco contro i rodati calcettisti di casa consapevoli della propria forza mettendo in evidenzo il neo arrivato Amodeo Luigi autore di ben sette reti. Il quintetto di casa inizia il match a spron battuto portandosi sul rassicurante vantaggio di 4-0. Poi il clao di attenzione mette in moto gli avversari abili nel conretizzare due reti con le quali archiviano la prima frazione. Nella ripresa il Rossano non concede nulla continuando ad andare in gol oltre che col menzionato L. Amodeo con Certosino, Graziano e Caruso con quest’ultimo che festeggi anel migliore dei modi il suo trentasettesimo compleanno. Da elogiare il comportamento del Telesio, presentatesi a Rossano con un ampio seguito societario. Il dirigente dell’istituto scolastico, interpretando nel migliore dei modi la cultura dello sport, ha condiviso questa iniziativa con i “suoi” allievi aprendo una squadra che potrebbe essere da sprone per altre realtà scolastiche.

GUARDIA – GIOVE 3 – 4

Guadria C5 Guadria C5 Bella partita giocata da due squadre bene impostate in campo. Ottimo arbitraggio, l' arbitro ha fatto giocare, anche se la partita è risultata subito maschia. La prima ad andare in vantaggio è stata la squadra di casa con Ramundo, raggiunta dal gol di Rubinacci. Passano pochi minuti e il Guardia va sul due a uno con un bellissimo gol incrocio dei pali ancora di Ramundo. Pari del Giove con Miceli, poi 2 a 3 con Szczepaniuk, 3 pari Salerno. Quando si era certi di un pari arriva il gol della vittoria del Giove con Colla. Inutile l' ultimo tentativo del Guardia giocando anche con il quinto uomo. Comunque come esordio non è male. Ottima presenza di spettatori.

FUTSAL MORELLI – SERRALONGA PERTINA 4 – 4

Futsal Morelli Futsal Morelli Partita a ritmi alti dei padroni di casa che trovano subito il vantaggio con Abate con una punizione dalla tre quarti. Dopo 4’ reazione ospite che trova il pareggio con una ripartenza fulminea. I padroni di casa riprendono a macinare gioco e trovano un euro gol di Rino con un destro di controbalzo sotto l'incrocio mantenendo il vantaggio fino a fine primo tempo. Si riparte e la reazione degli ospiti e' imminente e si concretizza in goal al terzo minuto. Partita bellissima fino al 45’ quando un episodio arbitrale regala il vantaggio agli ospiti non fischiando una carica sul portiere. Il nervosismo porta carica ai padroni di casa che con un micidiale uno due ribaltono il risultato grazie alle reti di Rino e di Lorenzo che finalizza una splendida azione corale I padroni di casa gestiscono il risultato sfiorando più volte il doppio vantaggio ed a tre minuti dalla fine con un ennesima ripartenza subiscono il pareggio. Alla fine i locali provano a vincerla ma finisce 4-4 una partita dai ritmi altissimi giocata a viso aperta da entrambe le squadre gara che, poteva essere gestita meglio dal direttore di gara. Comunque una grande prova per il Futsal Morelli alla prima partita in figc al cospetto di una candidata al titolo.

UMBRIATICO – CETRARO 3 – 6

Cetraro Cetraro Comincia con una sconfitta il campionato per l’Umbriatico che nonostante ciò dimostra grinta e determinazione uscendo a testa alta dal terreno di gioco anche se non basta contro un ottimo Cetraro che si impone per 6 a 3. Partita che non è stata dominata del tutto dagli ospiti nonostante il risultato. Dopo venti minuti il Cetraro è avanti due a zero e prima del riposo G. Sacchetta realizza il gol del 2 a 1. Il secondo tempo continua come il primo si va sullo 3 a 5 con doppietta di Rizzuto ma a due minuti dalla fine gli ospiti segnano il 3 a 6 . I padroni di casa non si sono mai arresi e hanno lottato fino all’ultimo su ogni pallone. L’Umbriatico anche quest’anno ha puntato sui giovani del proprio paese che stanno dimostrando voglia di giocare e di divertirsi consapevoli del fatto che c’è ancora molto lavoro da fare. Dopo la partita c’è stato il terzo tempo tra le due squadre come ormai succede spesso nel paese crotonese. (a.s. Francesco Fezzigna)

1^ giornata

Futsal Morelli – Serralonga pertina 4 - 4

Guardia C5 – Giove 3 - 4

Rossano Centro storico – LC Telesio 10 - 3

Umbriatico – Cetraro 3 - 6

Riposa: Pro Emiliano Villapiana

Classifica

ROSSANO CENTRO STORICO 3

CETRARO 3

GIOVE 3

FUTSAL MORELLI 1

SERRALONGA PERTINA 1

PRO EMILIANO VILLAPIANA 0

GUARDIA C5 0

UMBRIATICO 0

LC TELESIO 0

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy