Menu
Editore e Direttore Responsabile: Giuseppe Praticò
Reg. Tribunale di Rc n.5/2014 del 18/06/14

Luigi Amodeo: Mio padre mi ha insegnato a credere in me stesso

  • Scritto da Cristoforo Malara
  • Categoria: Serie D

Amodeo LuigiAmodeo LuigiE’ un ritorno alle origini quello di Luigi Amodeo transitato dal futsal Nazionale alla serie D nel Rossano centro storico. Con simili qualità l’esordio in questa in questa categoria è stato a dir poco spumeggiante al punto di realizzare sette reti all’avversaria di turno. Luigi è il classico giovane con il pallone nel dna, una passione inculcategli dal compianto padre sempre presente nei suoi primi passi da talentuoso calciatore dapprima del C11 successivamente del C5. La prematura scomparsa di papà Peppe è stato un duro colpo per Luigi il quale, reagendo con maturità grazie agli insegnamenti ricevuti, non si è mai perso d’animo continuando a credere nelle proprie capacità calcistiche ma, soprattutto umane. Luigi, adesso, inizia una nuova avventura vestendo i colori del Rossano centro storico auspicando di portare la squadra a conseguire prestigiosi risultati consapevole che, non sarà mai solo avendo al suo fianco papa Peppe che continuerà a vegliare e dall’”alto” fare il tifo per il suo caro figliuolo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy