Menu
Editore e Direttore Responsabile: Giuseppe Praticò
Reg. Tribunale di Rc n.5/2014 del 18/06/14

Girone A 2017/18 - 4^ giornata

  • Scritto da Cristoforo Malara
  • Categoria: Serie D

GioveGioveIn attesa di ulteriori verifiche il 2018 si apre proponendo in vetta alla classifica il Cetraro squadra tirrenica annoverata tra le candidate al salto di categoria. Questo, però è un campionato che, al momento, non sembra avere un padrone ma, almeno cinque compagini potenzialmente in grado di lottare per il primato. Restando sul fronte tirrenico, il risultato più sorprendente arriva da Guardia Piemontese con la matricola locale che conquista il primo storico punto imponendo la divisione della posta alla ex capolista Rossano centro storico probabilmente ancor preda della sbornia Natalizia. Non commette errori il Cetraro capace, alla distanza, di piegare la resistenza del Liceo Telesio prevalendo con un punteggio che, non rende giustizia alla prestazione dei padroni di casa. Travolgente l’affermazione del Serralonga Pertina i quali, sapientemente guidati da mister Ferraro evidenziando un invidiabile grado di forma, rifilano ben 21 reti ai malcapitati del Villapiana. Anche il Giove inizia il nuovo anno con il giusto piglio imponendosi, nel posticipo domenicale, con cinque reti di scarto sugli ospiti dell’Umbriatico.

LC TelesioLC TelesioLC TELESIO – CETRARO 3 – 8

Finisce 8 a 3 per il Cetraro ma il risultato è assai bugiardo. Equilibrio assoluto per circa 40/45 minuti. Apre le marcature il Cetraro poi il pareggio e quindi vanno in vantaggio i padroni di casa, ma il primo tempo si chiude sul 3 a 3. Ancora sul pari per metà del secondo tempo con occasioni fallite dall’una e dall’altra squadra. Poi il Cetraro fa valere la sua forza e la sua esperienza. Bravi tutti, anche l’arbitro!

GUARDIA – ROSSANO CENTRO STORICO 1 – 1

Guardia calcio a 5 Guardia calcio a 5 Partita dopo partita si incomincia a vedere il lavoro del mister Fragola. Oggi i ragazzi dell asd Guardia hanno giocato una partita bellissima sotto tutti i punti di vista. Partita giocata perfettamente sul piano tattico e tecnico ma non poteva essere diversamente per poter raggiungere un risultato positivo. Ha dominato un avversario forte fisicamente e ben messo in campo, ed essendo il Rossano primo in classifica il pronostico li dava vincitori sul Guardia, ancora a secco di punti. Dopo una fase di studio iniziale e qualche buona occasione per passare in vantaggio, a sorpresa passa il Rossano con un bel gol di Amodeo Luigi. Il Guardia non si è perso d' animo ed   ha reagito macinando azione su azione , fino ad arrivare al pareggio con Salerno Franco. Il secondo tempo dopo una alternanza di occasioni anche se il Guardia ne ha avute delle più clamorose ( non si possono sbagliare goal a un metro dalla porta ), alla fine il risultato di parità e quello più giusto, forse ai punti avrebbe meritato il Guardia. Un plauso ai tifosi che a Guardia sono sempre presenti e numerosi. Oggi la direzione arbitrale è stata all'altezza. (a.s. MV)

ASD GIOVE - UMBRIATICO 7-2

asd Gioveasd GioveRiprende il campionato, dopo la pausa natalizia, per l'ASD Giove che ospita in casa l’ Umbriatico. Partono forte i ragazzi di mister Sacco che al 4° minuto si portano in vantaggio con Rubinacci, che servito dal portiere Maringolo batte a rete con un preciso diagonale. Spinge ancora l'ASD Giove che trova il raddoppio con Muto al 7° minuto, con un gran tiro da fuori aria. I padroni di casa provano a chiudere la partita con Miceli che al 13° trova il goal anticipando il portiere in scivolata. L'Umbriatico non demorde e prova a riaprire la gara al 22° con Rizzuto, ma un minuto dopo la squadra di casa riporta a 3 i goal di vantaggio grazie a Chiappetta dopo un’azione combattuta. Si chiude così la prima frazione di gioco. Ancora carichi, i padroni di casa aprono il secondo tempo siglando il 5-1 con Muto servito da Miceli. L’Umbriatico cerca di riorganizzarsi e prova a pungere in avanti. Sulla ripartenza avversaria Carpino è costretto a spendere un fallo, prendendosi così un cartellino giallo. La squadra ospite prova ad alzare il pressing per cercare di limare il risultato ma ancora Maringolo, su rilancio, pesca Muto che firma la sua personalissima tripletta. Al 22° capitan Riga dopo una bella triangolazione riesce a battere il portiere e ospite con un preciso rasoterra. L’Umbriatico non si perde d’animo e riesce a trovare la rete del definitivo 7-2 con Rizzuto. Termina così una gara giocata su buoni ritmi e con grande correttezza e fair play da parte di entrambe le squadre. (Erminia Francesca Calabrese - Ufficio stampa ASD Giove calcio a5)

4^ giornata

Giove – Umbriatico 7 - 2

Guardia C5 – Rossano centro storico 1 - 1

LC Telesio – Cetraro 3 - 8

Serralonga Pertina – Pro Emiliano Villapiana 21 - 3

Riposa: Futsal Morelli

Classifica

CETRARO 9

ROSSANO CENTRO STORICO 8

SERRALONGA PERTINA 8

GIOVE 7

FUTSAL MORELLI 5

LC TELESIO 3

UMBRIATICO 3

GUARDIA 1

PRO EMILIANO VILLAPIANA 0

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy