Menu
Editore e Direttore Responsabile: Giuseppe Praticò
Reg. Tribunale di Rc n.5/2014 del 18/06/14

Girone C 2017/18 - 9^ giornata

  • Scritto da Cristoforo Malara
  • Categoria: Serie D

Cavallo Matteo pivot RoccellaCavallo Matteo pivot RoccellaL’ultimo turno del girone d’andata sembra avere sciolto i dubbi sulle potenziali candidate alla vittoria finale restringendo il campo a due storiche protagoniste come Rosarnese e Roccella jonica. Entrambe le squadre dando un chiaro segnale di superiorità, s’impongo con determinazione sulle avversarie di turno. La Rosarnese, nel confrotnto diretto contro la Virtus SBS offrendo una impeccabile prova di forza ne ridimensiona le aspettative tracciando un solco di 7 punti. Non da meno la vittoria del Roccela jonica che, grazei alle doppiette di cavallo e Ienco ed alla marcatura di Ursino espugnao il campo della Seles che resta in corsa per un posto nei playoff. Continua l’ascesa della Nuova Monterosso che, grazie anche al traino della Coppa Calabria in pochi giorni conquista sei punti rifilando ben 33 reti allo Stefanaconi nel recupero di mercoledi e 14 alla Free time dando un chiaro segnale alla Rosarnese prossima avversaria nella semifinale di Coppa. Occasione persa, invece, di restare in scia alle prime della classe per la Real Pizzo rallentata in casa dallo Stefanaconi.

ROSARNESE – VIRTUS SBS  9 – 5

RosarneseRosarneseContinua la marcia tritatutto della capolista che travolge la mal capitata Virtus Sbs con un secco 9-5. Iniziano subito forti gli ospiti mettendosi in evidenza per organizzazione e qualità di gioco colpendo ben due legni subito all'avvio del gioco ma che non può bastare per avere la meglio contro una gran Rosarnese, che mette subito le cose in chiaro chiudendo la prima frazione di gioco per tre reti a zero con uno strepitoso Fenice che sigla una tripletta. Riparte la seconda frazione di gioco e ancora un ispiratissimo Fenice mette la firma del quarto siggillo personale portando il risultato sul 4-0. Gli amaranto si rilassano un po' e gli ospiti ne approfittano trovando il gol del 4-1. Nemmeno il tempo di festeggiare la prima segnatura della gara e i ragazzi di mister Malvaso vanno nuovamente in gol con una fucilata di Taverna per la rete del 5-1. Gli ospiti non si abbattono e riescono a trovare due reti portando il risultato sul 5-3. La Virtus sembra credere nell'impresa quando a smorzare lentusiasmo arriva come un fulmine a ciel sereno la rete del bomber Fazzari D. che mette le cose in chiaro con la rete del 6-3. Ma ancora una volta sono gli ospiti ad andare nuovamente in gol per la rete del 6-4. La gara è molto piacevole e le due squadre danno il meglio di se per portare a casa 3 punti importanti, la Rosarnese lo sa benissimo e chiude definitivamente la gara trovando altre tre reti con la doppietta del giovane Macrì che nonostante l'età è un punto fermo di mister Malvaso e del capitano Fazzari D., ininfluente la quinta rete degli ospiti che chiude la gara con il definitivo 9-5 per gli amaranto. La Rosarnese si conferma squadra da battere in questo girone d'andata che chiude alla grande e da capolista, facendo ben sperare in vista della semifinale di coppa calabria in programma mercoledì 14 febbraio. (a.s. Rosarnese)

SELES – 365 ROCCELLA JONICA 1 – 5

Ienco mattia Roccella JonicaIenco mattia Roccella JonicaClassico derby tirato, con due squadre che hanno lottato fin dall'inizio per ottenere i punti necessari per raggiungere il prima possibile il proprio obbiettivo.
Finisce 5-1 per il Roccella con Mattia Ienco mattatore ed autore di tre reti, le altre due sono state messe a segno da capitan Cavallo.
Bene per il Roccella la prima di due trasferte molto importanti.
Ora tutti concentrati per la trasferta di Pizzo.

9^ giornata

Nuova Monterosso – Free Time 14 - 7

Seles – 365 Roccella Jonica 1 - 5

Real Pizzo – Stefananconi 3 - 3

Rosarnese – Virtus SBS 9 - 5

Riposa: Atletico Lamezia

Classifica

ROSARNESE 21

365 ROCCELLA JONICA 21

REAL PIZZO 15

VIRTUS SBS 14

SELES 11

NUOVA MONTEROSSO 10

STEFANACONI 8

ATLETICO LAMEZIA 3

FREE TIME 0

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy