Menu
Editore e Direttore Responsabile: Giuseppe Praticò
Reg. Tribunale di Rc n.5/2014 del 18/06/14

Girone A - 2017/18 - 16^ giornata

  • Scritto da Cristoforo Malara
  • Categoria: Serie D

Graziano RossanoGraziano RossanoDopo quasi un mese di sosta il Rossano centro storico, dimostrando non avere arruginito gli ingranaggi, inizia la volata finale verso la storica meta della C2. Come da previsioni l’Umbriatico nulla può contro la motivata squadra rossanese che, come un uragano travolge gli avversari portando il vantaggio sulla seconda in classifica a cinque punti. Gran parte della squadra si è unita al festival del gol che, ha avuto come principali mattatori Graziano (3) e L. Amodeo (2). A tal proposito in virtù delle decisioni del G.S. il Serralonga Pertina mercoledì pomeriggio è chiamato a recuperare la gara contro il Guardia originariamente assegnata a tavolino. Futsal Morelli e Giove continuano a stazionare in tandem sul terzo gradino con i primi avvantaggiati dai confronti diretti. Entrambe passano con facilità contro le rispettive avversarie ovvero: la Pro Emiliano Villapiana ed i liceali del Telsio per il Giove. L’unico match equilibrato è stato il derby tirrenico conclusosi con un salomonico pareggio lasciando invariate le posizioni di classifica.

ASD GIOVE - LC TELESIO 9-3

Francesco Riga (ASD Giove)Francesco Riga (ASD Giove)Riprende la rincorsa alla zona play-off per l ASD Giove che ospita i ragazzi del Telesio. Iniziano bene gli ospiti che riescono ad imbrigliare i padroni di casa andando anche vicino al gol. Al 6° però la Giove passa in vantaggio, grazie a CHIAPPETTA che trova il rasoterra vincente sul primo palo e un minuto dopo trova il raddoppio con COLLA abile a battere il portiere con un tiro al volo sotto la traversa. Il Telesio assorbe il colpo e prova a ritornare in partita. Al 10° BRUNO accorcia le distanze. Il gol dà ulteriori energie agli ospiti che cercano più volte il pareggio.Parità che arriva al 16° grazie a PACIA. Il 2 a 2 sveglia i ragazzi di mister Sacco, e a 5 minuti dal termine della prima frazione di gioco, la Giove ripassa in vantaggio con ALFANO. Nel secondo tempo i padroni di casa aumentano il ritmo e i giovani ragazzi del Telesio non riescono a trovare le giuste misure agli avversari. Al 4° e al 9° COLLA trova le 2 reti che portano la Giove sul 5 a 2. Il Telesio prova più volte ad accorciare le distanze ma seppur con qualche difficoltà la Giove riesce ad arginare gli attacchi avversari, e tra il 20° e il 27° va in gol ben quattro volte ( 2 RIGA, CHIAPPETTA, LUCÀ).Nei minuti di recupero il Telesio trova il gol del definitivo 9-3 con GIOVINAZZO. Un ringraziamento particolare al comune di Bisignano e al Presidente   Francesco Reda che hanno messo a disposizione l'impianto sportivo, garantendo così il regolare svolgersi del match. (A.S. Giove)

GUARDIA – CETRARO 1 – 1

Grosso Gianluca GuardiaGrosso Gianluca GuardiaUna partita sentita dalle due squadre, per la posta in palio. Una sconfitta avrebbe quasi precluso ad una delle due squadre la possibilità di giocare i play-off. Bella scenografia, all'ingresso delle squadre in campo, con i tifosi che sventolavano le bandiere, il campo invaso dal fumo dei fumogeni con i colori sociali rosso azzurro, con l'altoparlante che emetteva le note dell l'inno del Guardia, fantastico. La partita inizia con le squadre con atteggiamento di attesa. Il Guardia dopo pochi minuti ha la possibilità di passare in vantaggio ma Grosso G. a tu per tu con il portiere manca il gol. La legge del calcio dove si dice gol mancato gol subito non sbaglia, infatti su punizione Sbarra M. porta in vantaggio il Cetraro. Il Guardia non ci sta ed inizia a pressare gli avversari giocando in una sola metà campo, ma un po' per la bravura del portiere ospite, qualche palo di troppo, e un po' per gli errori dei giocatori guardioli la porta ospite resta chiusa. Primo tempo Guardia 0 Cetraro 1. Il secondo tempo, salvo qualche sporadica uscita dei giocatori del Cetraro è una fotocopia del primo. La porta del Cetraro sembra stregata. Il sospirato pareggio arriva a dieci minuti dalla fine con il solito Salerno F. Un pari che sta stretto al Guardia che per gioco espresso meritava di più. Mercoledì 18/04/ recupero vs il Serralonga ad Acri. (a.s. Michele Ventrone)

16^ giornata

Futsal Morelli – Pro Emiliano Villapiana 16 - 6

Giove – LC Telesio 9 - 3

Guardia – Cetraro 1 - 1

Rossano centro storico – Umbriatico 12 - 1

Riposa: Serralonga Pertina

Classifica

ROSSANO CENTRO STORICO 35

SERRALONGA PERTINA* 30

FUTSAL MORELLI 28

GIOVE 28

GUARDIA* 23

CETRARO 22

UMBRIATICO 9

LC TELESIO 6

PRO EMILIANO VILLAPIANA 0

*una gara in meno

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy