Menu
Editore e Direttore Responsabile: Giuseppe Praticò
Reg. Tribunale di Rc n.5/2014 del 18/06/14

Under 19, un'Enotria Five Soccer ai minimi termini chiude quarta

  • Scritto da Redazione
  • Categoria: Giovanili

 

Senza un portiere di ruolo, con Mumoli, Chillà e Bianco affaticati, ma soprattutto senza stimoli, l'Enotria Five Soccer Città di Catanzaro Under 19 onora come può la "finalina" per il terzo posto, ma alla fine cede con un netto 15-1 al Bagnolo. Di Cesare Lombardo su rigore la rete dei giallorossoneri, la cui Final Four, si può affermare, era terminata dopo la discutibile espulsione di Critelli, che ha praticamente consegnato all'Urbino il pass per la finalissima Scudetto, persa oggi contro la Lazio. 
Un applauso comunque ai catanzaresi i quali, ribadiamo, hanno conquistato la stima e la simpatia del pubblico di Russi e di tutta l'Italia del futsal che ha assistito in diretta Facebook alla sfida di ieri, giocata con cuore, grinta e sagacia tattica nonostante il roster ridotto all'osso dall'infortunio di Madia e dalla squalifica di Ricca. 

Per quanto riguarda invece la Segato, impegnata nella Final Eight Under 15, i reggini sono stati subito eliminati dalla Fenice Veneziamestre, con il gol del 3-2 dei veneziani arrivato a soli 5 decimi dalla sirena. L'incredibile beffa subita ha caricato ancora di più i talentuosi ragazzi di mister Cassalia, che sabato hanno battuto nettamente la Lazio (6-1) e e domenica il Ca De Rissi San Gottardo (7-1), chiudendo così al quinto posto. 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy