Menu
Editore e Direttore Responsabile: Giuseppe Praticò
Reg. Tribunale di Rc n.5/2014 del 18/06/14

Serie D - Gruppo C - 13^ giornata

  • Scritto da Cristoforo Malara
  • Categoria: Serie D

Futsal unic Soriano Futsal unic Soriano Il recente ribaltone al comando della classifica, sembravano avere blindato la prima posizione ma, nel futsal non vi sono certezze e può capitare di inciampare contro avversarie cariche di motivazioni. Questo quanto successo alla capolista Virtus SBS caduta clamorosamente in casa a distanza di quasi un anno (07/04/18 contro Roccella jonica) ad opera della sorprendente Unsic Soriano. Ovviamente i 5 punti di vantaggio sullo Stefanaconi principale antagonista per la C2, rappresentano un rassicurante margine ma, è altrettanto logico che, i rossoneri, non dovranno più commettere errori. In una simile situazione anche la Seles vuole ritagliarsi un ruolo da protagonista. La vittoria con due reti di scarto sulla Nuova Monterosso le consente di portarsi a -1 dal secondo posto potenzialmente aspirando quanto meno a puntare al secondo gradino. Guardando alla classifica, al momento restano fuori dagli spareggi playoff, le squadre posizionate dal quinto posto a scendere. Quinta posizione che, resta appannaggio della Laureanese costretta ad alzare bandiera bianca sul campo della Volley Melicucco dilagante con quattro reti di scarto portandosi a -1 in graduatoria, dagli avversari. In corsa per la quinta piazza c’è anche la Sport center Olimpia che, come da previsione, vince facile sul fanalino di coda Wolf sporting club.

VIRTUS SBS – UNSIC SORIANO 5 – 6

Virtus Unsic Soriano Virtus Unsic Soriano Con un Gianmarco Giogà in grande spolvero e un Francesco Palamara in giornata super tra i pali, il Futsal Unsic Soriano è riuscito ad aggiudicarsi l’attesissima sfida della tredicesima giornata del girone "C" di Serie D, superando in trasferta la capolista Virtus Sbs che, dal canto suo, ha dovuto fare i conti con diverse assenze. Su tutte, quella del capocannoniere Vilone. Partita decisamente dai due volti quella andata in scena sabato pomeriggio al palazzetto dello sport di località “Lacina” a Brognaturo: meglio sicuramente gli ospiti nella prima frazione, quando la squadra allenata da mister Gerardo Pisani è andata al riposo in vantaggio per 4-1, grazie alle reti di Giogà (tripletta) e Luciano. Di Gregorio De Caria, invece, l’unica marcatura dei padroni di casa. Padroni di casa che cambiano volto nella ripresa e, dopo aver subito la rete dell’1-5 da Ciconte, si rimettono in pista portandosi sul 4-5, con le marcature di De Padova, autore di una doppietta (da incorniciare il gol del momentaneo 2-5, arrivato sugli sviluppi di un calcio di punizione) e Tassone. Nei minuti finali, però, sempre Giogà firma la rete del 4-6, dopodiché Carvelli per i rossoneri segna il gol del definitivo 5-6. Dopo questa giornata, la Virtus Sbs si conferma il testa al girone con 30 punti, cinque in più del Futsal Stefanaconi che, proprio sabato, ha osservato il turno di riposo. Il Futsal Unsic Soriano, invece, rimane in terza posizione e riduce a uno lo svantaggio proprio sullo Stefanaconi. (a.s. Il Vizzarro)

13^ giornata

Virtus SBS – Unsic Soriano 5 - 6

Sport center Olimpia – Wolf Sporting club 8 - 1

Volley Melicucco – Laureanese 7 - 3

Seles – Nuova Monterosso 8 - 6

Riposa: Stefanaconi

Classifica

VIRTUS SBS 30

FUTSAL STEFANACONI 25

SELES 24

UNSIC SORIANO 22

LAUREANESE 15

VOLLEY MELICUCCO 14

SPORT CENTER OLIMPIA 12

NUOVA MONTEROSSO 6

WOLF SPORTING CLUB 5

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy