Menu
Editore e Direttore Responsabile: Giuseppe Praticò
Reg. Tribunale di Rc n.5/2014 del 18/06/14

Noi del C5 - TOP 12 C2/B 2018/2019

  • Scritto da Cristoforo Malara
  • Categoria: Serie C2/B

locandia Noi C5 locandia Noi C5 Dopo avere svelato i futuri premiati protagonisti della C2/A passiamo a conoscere i convocati della C2/B. Come nel gruppo A anche in questo c’è stata una squadra che ha svettato sulle altre il Catanzaro futsal la quale, non ha avuto vita facile come accaduto al Prato San Marco Argentano dovendo fare i conti con l’indomabile Davoli academy vincitrice dei play-off ed anch’essa promossa in C1. Come consuetudine i convocati in quel di Bovalino il prossimo 19 maggio sono i calcettisti che, maggiormente si sono distinti nelle rispettive squadre, tra i quali spiccano le conferme di ben sette giocatori partecipanti almeno una volta a NOI DEL C5 contrariamente ai tre convocati nella scorsa edizione. Iniziano, dunque a scoprirli partendo dai due portieri.

Cardamone Davide e Sperli BrunoCardamone Davide e Sperli BrunoCARDAMONE Davide: Insieme al più noto collega Scerbo il giovanissimo Davide ha consentito al Catanzaro di essere la difesa meno battuta del campionato contribuendo alla vittoria del campionato. Queste doti gli hanno consentito di essere incluso nella TOP 12 settimanale lo stesso numero di volte del “socio” Scerbo.

SPERLI’ Bruno: Con grande felicità a distanza di nove anni, torna a vestire i panni di TOP 12 nella manifestazione NOI DEL C5 uno dei migliori talenti tra i pali del futsal calabrese. In qualità di numero uno dell’Atletico Catanzaro (C1) Sperlì, venne convocato nella seconda edizione del 2010. Questo particolare è il migliore biglietto da visita per l’affidabile estremo difensore determinante nella vittoria play-off del Davoli academy.

Ma Calabrese Frustace FabrizioMa Calabrese Frustace FabrizioCALABRESE Matteo: Strepitosa la stagione del roccioso calcettista catanzarese. Per sei volte è stato indicato come migliore in campo spesso svolgendo il ruolo di trascinatore della squadra. Del resto questa è una categoria che, gli sta stretta considerando i suoi recenti trascorsi nei campionati Nazionali al punto di avere partecipato a NOI DEL C5 nelle vesti di ALL STARS nel 2016.

FRUSTACE Fabrizio: Insieme al fratello Luca hanno costituito l’ossatura vincente del Catanzaro dettando legge su quasi tutti i campi. Queste doti gli sono valsi la prima convocazione nei TOP 12 di fine stagione rappresentando, insieme al portiere Cardamone e l’esperto M. Calabrese i giallorossi in NOI DEL C5.

Rappocciolo Daniele e Zoccali AntonioRappocciolo Daniele e Zoccali AntonioRAPPOCCIOLO Daniele: Il trentasettenne calcettista dello Zefhir/Reggio non ha bisogno di particolari presentazioni in quanto noto su tutti i campi calabresi ed anche Nazionali. Con 26 reti è stato il bomber principe della propria squadra venendo incluso per 7 volte nei TOP 12 settimanali. Rappocciolo solo in una occasione (2014) ha partecipato a NOI DEL C5 obiettivamente poco per un talento della sua caratura.

ZOCCALI Antonio: Insieme a Rappocciolo sono stati i giocatori dello Zefhir/Reggio più presenti nella TOP 12 settimanale. Come per Daniele anche Antonio ha maturato una presenza a NOI DEL C5 (2012) sempre nella fila della C2/B. Per l’esperto giocatore reggino un meritato ritorno nell’elité del futsal calabrese a distanza di sette anni.

Parafati Francesco e Panzarella FrancescoParafati Francesco e Panzarella FrancescoPARAFATI Francesco: Dalla Davoli academy arriva anche Francesco Parafati acquisendo la convocazione in virtù delle sei presenze nella TOP 12 settimanale. Francesco è alla sua seconda partecipazione a NOI DEL C5 avendovi partecipato nel 2017, in qualità di TOP della C1.

PANZARELLA Francesco: Seconda partecipazione consecutiva per il talento di Filadelfia confermatesi uno dei migliori del Futsal Club Filadelfia. Con ventidue reti è stato il secondo marcatore della squadra palesando un rendimento costantemente al di sopra della sufficienza.

Ienco Mattia e Bovalina CarmeloIenco Mattia e Bovalina CarmeloIENCO Mattia: Dal 365 Roccella Jonica arriva un altra new-entry della TOP 12, si tratta del giovane Mattia Ienco in assoluto il calcettista di migliore rendimento della compagine jonica presente ben otto volte nella TOP 12 settimanale. Grazie alle sue 24 marcature ha fornito un determinante contributo alla permanenza del Roccella nel prossimo campionato di serie C2.

BOVALINA Carmelo: Per il secondo consecutivo si conferma migliore calcettista della Pol. Cittanova facendo addirittura meglio della passata stagione entrando per 10 volte nella TOP 12 settimanale. Realizzando un terzo delle reti complessive della propria squadra aggiudicandosi il titolo di capocannoniere Carmelo ha contribuito alla positiva stagione della propria compagine sfiorando la zona play-off.

Dattilo Alessio e Macri DiegoDattilo Alessio e Macri DiegoDATTILO Alessio: Prima partecipazione a NOI DEL C5 per il valido calcettista della Fantastic five Siderno. In questa squadra sono stati diversi i giocatori che si sono distinti contribuendone alla salvezza. Dattilo sintetizza le qualità di un gruppo che, quando è stato al completo ha giocato alla pari contro le avversarie più quotate.

MACRI’ Diego: Diego è il nuovo che avanza in una Rosarnese ancora sotto il segno dei Fazzari. Il classe 2002 è un puro talento del futsal reggino tant’è che nella scorsa stagione contribuì in maniera determinante alla vittoria della Coppa Calabria. Diego è il più giovane partecipante a NOI DEL C5 ed avendo come mentori calcettisti del calibro dei Fazzari e Cannizzaro non può che migliorare le proprie qualità.

MardenteMardenteMARDENTE Gianluigi: E’ proprio il caso di dire: missione compiuta! L’esperto tecnico catanzarese ha assolto appieno il compito assegnategli dal presidente Tassone conquistando la promozione in C1. Gli unici crucci di una straordinaria stagione, riguardano i falliti tentativi di alzare la Coppa Italia e la Super coppa avendole entrambe sfiorate. Comunque per questi due trofei ci sarà tempo di rifarsi magari nella prossima stagione. Per Gianluigi questa è la terza partecipazione a NOI DEL C5. La prima nel ruolo di calcettista TOP di C1 al 2009 in occasione della I^ edizione, la seconda nel 2017 in qualità di tecnico degli ALL STARS.  

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy