Menu
Editore e Direttore Responsabile: Giuseppe Praticò
Reg. Tribunale di Rc n.5/2014 del 18/06/14

Gallinese e Cittanova continuano la corsa

  • Scritto da Cristoforo Malara
  • Categoria: Serie C2/B

VIRTUS SBS - POL.ICARO 7-4

Marcatori:Macrillò(3),Sinopoli(3),Zaffino(V),Trapasso,Fazio(2),Capellupo(I)

La Virtus SBS si conferma ancora una volta una macchina da guerra, portandosi a casa tre punti al termine di un match partito tutto in salita. Dopo il 2-1 iniziale della Virtus, infatti, l'Icaro riprende in mano la partita e si porta sul 2-4. Ma nel momento più difficile, esce l'orgoglio dei ragazzi di mister De Raffaele rimontando il risultato che sembrava ormai chiuso. Una squadra in continua crescita, che anche in questa giornata ha dimostrato carattere e determinazione. Una vittoria certamente dedicata all'infortunato Villone, nonché capocannoniere, con l'augurio che possa presto ritornare a fare gol. (Maria Chiara Sigillò)

365ROCCELLA - XENIUM 2-5

Marcatori: Parrinnello,Palermo(R),Branca,Cannizzaro(2),Chirico,Iannò(X)

Arriva inaspettatamente la prima sconfitta stagionale del 365 Roccella contro lo Xenium.
Gli ospiti si portano a casa meritatamente i 3 punti dopo una partita giocata a bassi ritmi da entrambe le squadre.
Roccella che parte subito bene con 4 occasioni nei primi 7 minuti tutte di poco a lato a portiere battuto.
Inspiegabilmente però si spegne la luce per gli uomini di mister Barba, che complice anche l’infortunio di capitan Ienco e l’assenza del vice Andrea Origlia, arretrano il baricentro dando la possibilità allo Xenium di creare il proprio gioco fatto di schemi da rimesse laterali e dal portiere.
Arriva così giustamente, il gol degli ospiti al minuto 27 che permette gli ospiti di chiudere il primo tempo in vantaggio.
Nel secondo tempo prova a stringere i denti capitan Ienco ed il 365 Roccella sembra essersi ripreso complice anche il bel gol del pareggio al quarto minuto con Parrinello, che lascia sul posto l’avversario ed insacca sul secondo palo di potenza.
Ma la giornata oggi è storta ed alla prima occasione gli ospiti si riportano in vantaggio al minuto 6. Si rispegne a questo punto la luce per i locali e lo Xenium trova il doppio vantaggio al minuto 12, a poco serve la girandola di cambi ed il gol di Palermo al minuto 14 di testa su assist del portiere Fiorenza, perché al minuto 17 arriva l’azione che chiude definitivamente l’incontro quando lo Xenium segna di mano (confermato poi dagli stessi giocatori ospiti a fine partita) e l’arbitro inspiegabilmente convalida.
La giornata no dei giocatori di casa si conclude al minuto 31 con la quinta segnatura dello Xenium.
Sconfitta che riporta l’ambiente con i piedi per terra e spingerà sicuramente i ragazzi a fare di più e meglio per ottenere una salvezza tranquilla. (C.S. 365 Roccella Jonica)

Manyk uno dei migliori oggiManyk uno dei migliori oggiLa Xenium batte il primo colpo. E lo fa con veemenza, andando a sbancare il campo della prima in classifica. Un successo voluto e meritato per i biancorossi, che non sbagliano nulla al cospetto della solida formazione di casa. Archiviata la netta sconfitta subita contro la Gallinese, la squadra di Carrozza parte forte aggredendo gli avversari e portando alto il pressing. Il match è bloccato, ma ci pensa Branca a portare la Xenium in vantaggio poco prima dell'intervallo. Nella ripresa il Roccella entra in campo con un altro piglio, trovando il pari con Parrinello. L'1-1 dura pochissimo, tempo che Cannizzaro con una doppietta mandi i villesi sul +2. Una disattenzione difensiva permette al Roccella di accorciare, ma oggi la Xenium è perfetta e, prima Chirico con un tocco di fianco contestato, poi Iannò con un tunnel al portiere, fissano il punteggio sul 2-5 finale. (CS Xenium)

F.SELES - F.F.SIDERNO 3-5

Marcatori:Iervasi, Gargano,Bruzzese(Sel),Cajal(3),Cremona,Vitale(Sid)

GALLINESE - NATURAL F. 6-2

Marcatori:Quattrone,Cutrupi A.(2),Stuppino(2),Fortugno(G),Ricevuto,Sicari(N)

gallinesegallineseUn nuovo personaggio oggi entra a far parte ufficialmente della Gallinese, il suo nome è Diego Iracà, il nostro nuovo mister, colui che gli eventi delle ultime settimane e le decisioni che ne sono conseguite fanno entrare di diritto nella nostra storia. E miglior benvenuto i nostri ragazzi non potevano dedicargli. Una vittoria per 6-2 contro il Natural Futsal, che aggiunge al nostro sogno un’altra pagina felice, l’ennesima vittoria.
Una partita difficile quella contro i ben organizzati ragazzi di mister Cucinotta, squadra che già la scorsa stagione aveva saputo far vedere al polifunzionale di cosa fosse capace, uscendo imbattuta dalle nostre mura amiche.
Oggi però le cose vanno diversamente ed i nostri ragazzi che passano in vantaggio con Quattrone e sono subito raggiunti sul pari , reagiscono con ferocia, e con Cutrupi Alessandro (2) e Stuppino chiudono il primo tempo sul 4-1.
Nel secondo tempo i gol ancora di Stuppino e Fortugno ed un tiro libero realizzato dal Natura Futsal certificheranno il definitivo 6-2. Inoltre oggi, tra passato e presente, anche il futuro ha fatto capolino al polifunzionale di Gallina...tantissimi bimbi e ragazzi della nostra Academy erano infatti presenti sugli spalti per seguire le gesta dei propri beniamini.
Bravi dunque capitan Tiziano & co. per avergli regalato questa gioia, e grazie alla società Natural Futsal per essere stata protagonista di un comportamento esemplare dentro e fuori dal campo, l’esempio migliore che possa essere dato.
Respect! (C.S. ASD Gallinese DL)

POL.CITTANOVA - FILADELFIA 8-7

Marcatori:Foti(2),Nava(3),Catanese,Sorrenti M.(2). Mandarano(6) Panzarella(F)

ROCCELLETTA - NAUSICAA 6-6

Marcatori:Cossari,Tornincasa,Cosentino,La Cava,Mancuso,Nicoletta(R),Feudale(3),Botrò(2),Castanò(N)

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy