Menu
Editore e Direttore Responsabile: Giuseppe Praticò
Reg. Tribunale di Rc n.5/2014 del 18/06/14

Serralonga spietata, Rossano C.S. c'è!

  • Scritto da Cristoforo Malara
  • Categoria: Serie C2/A

 

 

In questa seconda giornata di campionato di C2 girone A, indubbiamente il spicca il 6-3 della Serralonga Pertina all'altra big Città di Fiore. Bene anche Rossano C.S. e Domenico Sport che portano a casa tre punti pesanti. N.Fabrizio, vittoria casalinga contro un buon Giove, pari per 4-4 tra Silver City-S.C.Corigliano e Boscolandia-Cantinella. Spiccano anche i poker di Amodeo e Buffone.

BOSCOLANDIA - CANTINELLA 4-4

Marcatori: Abate(2) Pisano, Sacco(B) - Russo(2), Molinaro, Sacco (C)

Partita emozionante ed equilibrata all'insegna del batti e ribatti.
Cantinella prova a strappare la vittoria ma non riesce a piegare la voglia dei rossoblù locali che, con un N.  Abate sugli scudi, agguantano nel finale il meritato 4-4, rischiando, poi, nel recupero il colpaccio con A. Pisano.
Primo punto in classifica per Boscolandia e sguardo già alla prossima gara interna per provare a portare a casa la prima vittoria.

DOMENICO SPORT - FUTSAL KROTON 6-3

Marcatori: Quirino(2), Chiappetta R.,Signorelli(2), Chianello,(DS), Molè, Scaletti(2), Zanda(K)

 inizo Domenico Sportinizo Domenico SportIl maltempo e la pioggia sciacquano via il brutto avvio di stagione dei rossoblu regalando ai tirrenici i primi punti della stagione. Il mister Mantuano dopo la sconfitta di San Giovanni ritrova Chiappetta e Quirino fuori per squalifica , il primo, e per infortunio , il secondo. I pitagorici faticano a trovare il giusto equilibrio sul sintetico scivoloso del centro tecnico ‘Xerox Chianello Futsal’ rischiando le incursioni di Signorelli e capitan Ceraldi. Dopo pochi istanti è proprio il capitano ad impattare il palo facendo tremare la retroguardia del Kroton. Gli ospiti tuttavia sono bravi a gestire la gara e con esperienza, nonostante il pallino del giuoco sia nelle mani dei padroni di casa, iniziano a trovare il giusto appiglio chiamando il portiere locale Filippo ai lavori forzati. La prima rete della gara arriva su calcio piazzato degli ospiti. Mister Mantuano decide di schierare il duo Quirino-Chiappetta e riesce a ribaltare il risultato prima con Chiappetta e poi con Quirino. Al rientro in campo la Farmacia Vincenzo Arturi ha l’appiglio giusto. Trainati dalla grinta di Lascala e Signorelli inizia il forcing dei tirrenici che ampliano il divario con lo stesso Signorelli che buca la retroguardia ospite dal centro. Il numero uno ospite mantiene vive le speranze dei suoi con interventi da vero baluardo della difesa e ne raccoglie i frutti quando il Kroton accorcia nuovamente le distanze. Il baby face Chianello ha la freschezza e la velocità per colpire gli ospiti nel fianco e ci riesce su un contropiede corale dei suoi. Il Kroton prova a reagire ma Ceraldi dirige insieme a Filippo e Lascala la retroguardia senza lasciare spiragli agli ospiti. Quirino e Signorelli sono una spina nel fianco e ampliano il bottino a 6. Agli ospiti rimane solo il tempo di ridurre il margine a 2 reti chiudendo il risultato sul 6-4 prima del triplice fischio. La società coglie l’occasione per complimentarsi con il Futsal Kroton per la sportività dimostrata, augurandogli un in bocca al lupo per il prosieguo di campionato.

NUOVA FABRIZIO - GIOVE 4-1

Marcatori: Berardi (2), Prezzo (2) (NF) 

Vittoria doveva essere e vittoria è stata per la Nuova Fabrizio che ha la meglio per 4 a 1 contro un buon Giove. Partita che inizia subito con il Fabrizio che spinge forte, il portiere ospite è bravissimo a dire no a Prezzo in un paio di occasioni. Ma a passare in vantaggio è il Giove, infatti sugli sviluppi di un calcio di punizione la barriera si apre e la palla finisce in rete sorprendendo Curatolo. Ma proprio ora il Fabrizio riprende il pallino del gioco confezionando occasioni e stando accorta alle ripartenza de Giove. Il gol arriva sul finire del tempo, Prezzo è bravissimo a girarsi sul limite dell’area e trafigge il portiere ospite. Primo tempo che si chiude in parità. Il secondo tempo parte come si era concluso il primo, con la Nuova Fabrizio che attacca e il Giove che si difende tutto al limite della propria area. Il vantaggio dei padroni di casa arriva con Berardi. Prezzo allunga qualche minuto più tardi e poi Berardi la chiude con un preciso tiro dalla sua area di rigore dopo che il Giove stava utilizzando il portiere di movimento. Buona affermazione dei padroni di casa che oltre al gol iniziale non hanno corso troppi pericoli durante la gara ma sono riusciti in molte occasioni ad esprimere un ottimo gioco e tante occasioni. Solo grazie ai numerosi interventi del portiere ospite la partita non ha preso una piega più larga. Tra i prossimi impegni c’è da segnalare il secondo turno di Coppa Italia che si giocherà martedì sera alle ore 20:00 contro il fortissimo Mirto dell’ex capitano e bandiera Schiavelli, formazione che punta fortemente alla vittoria del campionato di serie C1.

ROSSANO C.S. - GUARDIA C5 4-3

Marcatori: Amodeo(4) (R), Salerno, Romundo(2) (G)

 

SERRALONGA P. - CITTA' DI FIORE 6-3

Marcatori: Ferrari(3), Bisignano, Pellegrino, Giudice(S), Siamari(2), Leto(CF)

Il Serralonga si aggiudica il match clou del girone A, imponendosi 6-3 contro il Città di Fiore. Certo, un avversario non semplice. Dopo il vantaggio dei padroni di casa, arriva infatti il ribaltone degli ospiti che si portano in vantaggio ma il primo tempo combattutissimo ed equilibrato, si chiude sul tre pari. A determinare il gioco, sicuramente il temporale che non è stato di aiuto per il Città di Fiore. Nella ripresa, calano gli avversari, si alza il tiro del Serralonga, approfittando anche delle distrazioni degli ospiti. Protagonista di giornata, certamente Ferrari, autore di una tripletta.    

SILVER CITY - S.C. CORIGLIANO 4-4

Marcatori: Gatto(3), Donato(S), Buffone(4)(C) 

Prima partita in casa per la Silver City che finisce con un rocambolesco 4a4. La Silver attacca sin dal primo minuto ma un buon sporting club corigliano si difende bene. Primo tempo a senso unico con la squadra di casa che cerca il gol in più occasioni, si gioca in una sola porta, tante occasioni da gol avute ma senza nessun gol. Gol mangiato gol subito e con il primo e unico tiro in porta il corigliano si porta in vantaggio  con il numero 9. La Silver non ci sta a perdere e prima della fine del primo tempo trova il pari con Gatto.
Inizia il secondo tempo e la Silver dopo due minuti trova il vantaggio su azione di calcio d angolo con Gatto e sempre con lo stesso Gatto trova il terzo gol. Il corigliano prova a reagire e accorcia le distanze con il numero 8 e qualche minuto più tardi pareggia. La squadra di casa in più occasioni prova a reagire e a segnare ma i vari tentativi non portano a nulla di buono. 
A tre minuti dalla fine un gran tiro di precisione di Donato porta in vantaggio la Silver. Quando la partita sembra finita il corigliano pareggia prima del fischio finale finisce 4a4.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy