Menu
Editore e Direttore Responsabile: Giuseppe Praticò
Reg. Tribunale di Rc n.5/2014 del 18/06/14

Finisce pari lo scontro al vertice

  • Scritto da Cristoforo Malara
  • Categoria: Serie C2/A

F.A. DOMENICO SPORT - BOSCOLANDIA 5-3

Marcatori:LaScala,Mantuano(2),Ceraldi,Chiappetta R.(D),N. Abate;Campanaro,Runinacci(C)

ivan mantuanoivan mantuanoLa Farmacia Vincenzo Arturi Domenico Sport vince e convince davanti alla cornice di pubblico presente nel Centro Tecnico Futsal Chianello. Una giornata calda e soleggiata non è riuscito a compromettere le prestazioni degli atleti in campo di entrambe le fazioni che nonostante l’afa e l’alta temperatura sono riusiciti a mantenere un ritmo di gara elevato. I tirrenici imprimono sin da subito il proprio gioco schiacciando i ragazzi di Mister Abate nella propria metà campo ,ben disposti e bravi a bloccare ogni incursione locale. Chiappetta & co. macinano gioco e sbloccano il risultato con Lascala. Il raddoppio arriva pochi istanti dopo dai piedi di Mister Mantuano. Quando la partita sembra ormai in discesa gli ospiti rispondono ai colpi e pareggiano i conti prima del termine della prima frazione. Il Mister Mantuano sbriglia i suoi e rientra in campo con l’appiglio di un vero leader ed infila subito la freccia del sorpasso. Sulle ali del entusiasmo Chiappetta e Quirino iniziano a bersagliare la porta avversaria. Signorelli non riesce ad imprimere il suo nome sul taccuino impattando in più occasioni il legno. La Farmacia Vincenzo Arturi ha una marcia in più chiamato Chiappetta, degno di categorie superiori, il quale fraseggia con Mantuano ampliando il bottino a 4. Reduci del recupero della Boscolandia nel primo tempo , Signorelli invita Ceraldi a chiudere i conti che non può fallire il tap-in. Con ormai i tre punti in tasca la formazione di casa subisce la rete del 5-3 sull’uomo di movimento degli ospiti. Termina così. tra gli applausi dei vari sostenitori, una gara in cui a vincere è stato sicuramente prima di tutto lo sport sano. (C.S. Farmacia Arturi Domenico Sport)

GIOVE - S.C.CORIGLIANO 2-5

Marcatori Alfano(2)(G), Brunetto(4),Buffone,Granata(C)

NUOVA FABRIZIO - GUARDIA C5 3-1

Marcatori:Prezzo(2),Berardi(NF), Midaglia(G)

SERRALONGA P. - CANTINELLA 5-4

Marcatori: Ferrari,Bisignano (3),Giudice,(S),Sindoni,Russo,Chimenti,Molinaro(C)

serralonga in festaserralonga in festaOrgoglio Serralonga. Vittoria rocambolesca per i padroni di casa. Dopo il vantaggio del Cantinella, arriva la rimonta con un tiro libero. Il parziale segna il 3-1. Nel secondo tempo si capovolge la partita. Il Serralonga rallenta, il Cantinella spinge riprendendo in mano il gioco. Ma ecco un altro stravolgimento. I padroni di casa in superiorità numerica, occasione che però non riescono a sfruttare. E il gol arriva proprio nel momento in cui ritorna la parità in campo. Il Cantinella prova a sfruttare la carta del portiere in movimento senza successo. Il Serralonga porta a casa un'altra importante vittoria.
Da segnalare: L'arbitro, sul 5 pari, decide di espellere Bisignano (S). Il Cantinella potrebbe quindi approfittarne ma uno dei giocatori, Sindoni, fa notare all'arbitro che non c'è nessun fallo chiedendo inoltre di revocare l'espulsione. La partita si chiude quindi in parità numerica grazie all'onestà e alla correttezza. Episodi che fanno bene allo sport. (Maria Chiara Sigillò)

 

SILVER CITY - FUTSAL KROTON 6-6

Marcatori:Madonna(2),Donato(3),Sinopoli(S),Scaletti(3),Suppa,Migale,Sanda(K)

Finisce 6-6 e alla fine di tutto il Silver guarda comunque il bicchiere mezzo pieno. A condurre, è il Kroton, che si porta sul 2-1. E Paola sbaglia l'occasione del pari. L'orgoglio arriva nel secondo tempo. Uomo partita, senza dubbio, Argento, autore degli assit decisivi per Madonna e Donato. Certo, il tiro libero fallito, praticamente allo scadere, dallo stesso Donato, lascia un po' l'amaro in bocca e la consapevolezza che tanto ancora c'è da fare. (MCS)

ROSSANO C.S. - CITTA' DI FIORE 1-1

Marcatori:Grillo(R),Simari(CF)

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy