Logo

Il F.Polistena resiste un tempo. Rogit Spadafora a valanga

 

martino-webermartino-weberF.POLISTENA-SIGNOR PRESTITO CMB 3-9

F.Polistena:Lombardo, Bruno, Simari, Minnella,  Gallinica, Piccolo, Trancosco, Macrì, Martino T., Martino R., Fortuna, Pestileo. All. Giuseppe Molluso

Cmb: Weber, Petragallo, Tobe, Zancanaro, Fusari, Linhares, Caruso, Sanchez, Vizonan, Vega, Nucera, Restaino. All. Fausto Scarpitti 

Marcatori: pt Minnella (Fp), Fusari (Cmb), Fortuna (Fp), Sanchez (Cmb), st Sanchez (Cmb), Gallinica (Fp), Linhares (Cmb), Sanchez (Cmb), Caruso (Cmb), Sanchez (Cmb), Vizonan (Cmb), Linhares (Cmb)

Esce a testa altissima il Futsal Polistena dalla coppa della Divisione, contro il Cmb. Compito proibitivo per i ragazzi di Molluso, che hanno comunque tenuto il campo ed andando al riposo  in parità, dopo essere stati addirittura in vantaggio per 2-1. Nella ripresa botta e risposta tra Sanchez e Gallinica che tiene in vita i suoi. La resistenza dei padroni di casa termina sulla rete del 3-4 di Caruso che da il là alla goleada del team di Scarpitti. Segnali tutto sommato incoraggianti per i calabresi, che anche oggi hanno dimostrato di essere un'ottima squadra.

mascalucia-rogitmascalucia-rogitMASCALUCIA-R.ROGIT SPADAFORA CAFFÈ 2-16

Mascalucia: Casablanca, Agosta, Freni, Riolo, Saraceno, Gualtieri, Brancato, Pocina, Cristaldi, Anastasi, Indelicato, Giuffrida. All. Conti

R.Rogit Spadafora Caffè: Soso, Menini, Arcidiacone, Dudu, bassani, Bavaresco, Milito, Vergine, Castrogiovann, Campana, Barbieri, Silon. All. Tuoto

Marcatori: pt Menini (Rr), Castrogiovanni (Rr), Menini (Rr), Giuffrida (Ma), Silon (Rr), Bavaresco (Rr), Bassani (Rr), Milito (Rr). St Arcidiacone (Rr), Arcidiacone (Rr), Silon (Rr), Bassani (Rr), Barbieri (Rr), Castrogiovanni (Rr), Vergine (Rr), Saraceno (Ma), Dudû (Rr), Vergine (Rr).

Poco più di un allenamento l'impegno siciliano del Rogit Spadafora Caffè, che accede al turno successivo nel quale ospiterà il Cmb. Una gara che in realtà non c'è mai stata, in quanto i calabresi sono partiti a razzo, con la chiara intenzione di archiviare subito la pratica. Il test, oltre alla qualificazione, è servito a Tuoto per far giocare quei giocatori finirà utilizzato meno. Ora la concentrazione del team bianco blu si sposta immediatamente sul big match di sabato in terra molisana, contro la capolista CUS Molise.

CalabriaFutsal.it ©. Tutti i diritti riservati
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy