Pesante sconfitta per la Cormar Futsal Polistena

I bianconeri cedono per 7-1 al Real San Giuseppe

11^ GIORNATA SERIE A

REAL SAN GIUSEPPE-CORMAR POLISTENA 7-1 (3-0 p.t.)
REAL SAN GIUSEPPE: Montefalcone, Ercolessi, Joselito, Duarte, Patias, Imparato, Varriale, Crema, Petrov, Napolitano, Salas, Rodriguez, Bellobuono, Lepre. All. Tarantino
CORMAR POLISTENA: Parisi, Arcidiacone, Urio, Maluko, Vinicius, Attinà, Creaco, Corradino, Prestileo, Richichi, Multari, Martino. All. Rinaldi
MARCATORI: 1’32” p.t. Duarte (RSG), 3’29” Duarte (RSG), 15’36” Petrov (RSG), 5’30” s.t. Joselito (RSG), 12’11” Patias (RSG), 13’35” Crema (RSG), 16’14” Salas (RSG), 19′ Maluko (P)
ARBITRI: Elena Lunardi (Padova), Daniele Biondo (Varese) CRONO: Fabrizio Andolfo (Ercolano)
NOTE: ammoniti Duarte (RSG), Vinicius (P)

Nella gara di Nocera Inferiore contro il Real San Giuseppe, la Cormar Futsal Polistena ha constatato ancora una volta quanto sia difficile il campionato di Serie A, dove al primo errore vieni castigato.
In avvio di gara subito due reti di Duarte portano sul doppio vantaggio i locali, facendo capire che la serata non sarebbe stata tra le migliori. Petrov a 5’ dal termine trova il tris, mentre poco prima Arcidiacone con un tiro da fuori manda la palla a stamparsi sul palo.
Secondo tempo giocato sulla falsa riga del primo, con la Cormar Polistena che prova ad insidiare la difesa avversaria con il quinto di movimento, ma niente da fare ed arrivano anzi altre quattro reti da parte del San Giuseppe, a sottolineare lo strapotere della squadra di casa. Sul finale arriva poi il gol della bandiera ad opera di Maluko. Bisogna ora ricaricare le pile e prepararsi bene alla prossima sfida infrasettimanale che vedrà i bianconeri ospitare mercoledì pomeriggio alle ore 16:00 il Napoli, reduce dal pareggio casalingo con la L84. (www.futsalpolistena.it)

Foto copertina: Mikhaela Cannizzaro