Pasta Pirro, buon test a Belvedere

Comunicato stampa Pasta Pirro Corigliano

marcelinho adelmoUn bel pomeriggio di futsal quello passato oggi a Belvedere Marittimo dove si sono affrontati i padroni di casa dell’Atletico Belvedere, che disputerà il campionato di serie B inserita nel girone F, e la Pasta Pirro Corigliano (Fabrizio C5), impegnato invece in serie A2 inserita nel girone B.

Atletico Belvedere al gran completo, assente soltanto il febbricitante Scigliano, mentre nella Pasta Pirro restano precauzionalmente ai box Siviero e Japa Vieira con De Luca utilizzato ad intermittenza per problemi ad una caviglia.

La gara si è sviluppata in tre tempi da 20 minuti, in cui le due squadre si sono affrontate a viso aperto senza risparmiarsi. Tiene l’equilibrio nella prima frazione di gioco che si chiude a reti bianche con i portieri La Rocca (Atl. Belvedere) e Sapia (Pasta Pirro) poco impegnati.

Il secondo tempo regala più emozioni, Adelmo porta in vantaggio i tirrenici, Marcelinho perde palla sulla linea di centro campo, l’ex Fabriziomorrone schiavelli marcelinho non si lascia prendere dall’emozione della prima da avversario ed a tu per tu con Sapia è freddo come al solito ed insacca sotto l’incrocio. La Pasta Pirro non sembra accusare il colpo e su schema di calcio d’angolo trova immediatamente il pareggio con Dentini. La terza frazione rimane sulla falsa riga della seconda, per la Pasta Pirro si alternano i portieri, esce Sapia ed entra Martino. Il copione non cambia con continui capovolgimenti di gioco. Ci pensa allora Schiavelli a cambiare di nuovo l’inerzia del match e dopo una splendida azione corale si fa trovare presente sul secondo palo ben servito da Dentini e batte l’incolpevole La Rocca. L’Atl. Belvedere non ci sta, Iozzino scatta sulla banda, Dentini non riesce a contenerlo, la palla arriva di nuovo ad Adelmo che a porta sguarnita appoggia nel sacco. La Pasta Pirro potrebbe riportarsi di nuovo avanti ma sia Schiavelli che Dentini sono imprecisi sotto porta e Marcelinho a porta sguarnita trova Metallo a salvare sulla linea.

La gara si chiude cosi sul risultato di 2 a 2 che soddisfa entrambi i tecnici. La Pasta Pirro che non ha potuto contare su Siviero, Japa Vieira e De Luca acciaccati ed Ariati che è in arrivo dal Brasile, ha evidenziato una buona crescita contro il team del presidente Donato candidata numero uno alla vittoria del girone F di serie B. Da segnalare la prova del giovane Dentini mentre Schiavelli ha ha dato segnali di ripresa.

Domenica di riposo in casa Pasta Pirro, si riprenderà lunedi mattina con gli allenamenti mentre mercoledi in notturna al Palasport di Corigliano sarà ospite l’altra neo promossa di serie B ovvero il Kroton. Un altro importante test per gli uomini di Ceppi che si stanno preparando al meglio per ben figurare in un campionato duro come quello di serie A2.

Scritto da: redazione