Arcidiacone: “Chiusura Rogit una sorpresa amara”

Il congedo social del capitano dei rossanesi

Autore di una grande stagione e uno dei principali candidati al Pallone d’Oro 2020, Domenico Arcidiacone esprime sui social il suo rammarico per l’annunciata chiusura del Real Rogit, squadra di cui è stato il capitano.

Immaginavamo tutti un finale diverso ma la vita ci riserva sempre delle sorprese anche amare come queste… un ringraziamento va al presidente alla sua famiglia e alla società che mi hanno fatto crescere prima come uomo e poi come calciatore; onorato di essere stato il vostro capitano… ora bisogna scegliere il meglio per me e la mia famiglia pronto a cogliere quello che ci riserverà il futuro..

Ed intanto è ovviamente già partita la caccia per accaparrarsi le sue future prestazioni.