Offerta Imperdibile     

Pasqua di solidarietà per Pirossigeno, Futsal Polistena e Bovalino

Le tre compagini di A2 protagoniste di iniziative volte a regalare un sorriso ai meno fortunati

L’occasione è stata l’avvicinarsi della Pasqua ma il sentimento di solidarietà è nel cuore della Pirossigeno città di Cosenza, e nel cuore della famiglia Piro, da sempre. Da questo sentimento è nata la donazione alimentare in favore della Terra di Piero che stamattina si è presentata con Sergio Crocco alla guida del furgoncino per caricare le derrate alimentari che la Pirossigeno ha voluto donare in favore dei più bisognosi, che in questo periodo di pandemia si vede aumentato nel numero. Presenti in sala stampa del palazzetto di via Popilia una folta rappresentanza della squadra e il vertice della società. A fare da padrone di casa Renzo Andropoli, in qualità di responsabile della comunicazione della società rossoblù. Un breve presentazione dell’evento e poi la parola ai rappresentanti della Terra di Piero e della società Pirossigeno. “Sono sessanta le famiglie – commenta Sergio Crocco – senza fissa dimora, che ogni sera ricevono un pasto caldo dalla nostra associazione. Grazie alla vostra generosità e alla generosità dei cosentini, comunità tra le più sensibili al mondo, riusciamo ancora ad aiutare i bisognosi”.
Un momento anche commovente che ha coinvolto i giocatori della Pirossigeno e la dirigenza della società con a capo i Presidente Fuoco ed Piro. “Questa di oggi è una prima donazione – ha commentato Gaetano Piro, titolare della Pirossigeno – ci ripromettiamo di farne altre. La nostra famiglia è da sempre vicina a chi ha più bisogno e continueremo ad esserlo anche in futuro”. (Ufficio Stampa Pirossigeno Città di Cosenza)


Ieri pomeriggio, la società del Futsal Polistena (con una delegazione di dirigenti e “calcettisti”), come da consuetudine annuale, si è recata a far visita ai ragazzi ospiti presso la “Comunità Luigi Monti e le suore della SS Carità” passando infine dall’ “Associazione il Samaritano”, per donare delle colombe pasquali.
La società si dimostra ancora una volta, vicina non solo all’aggregazione sportiva, ma anche sensibile all’aggregazione giovanile e all’inclusione sociale. (Futsal Polistena)


Una Pasqua di Rinascita, per tutti! Una delegazione di Bovalino Calcio a 5 in visita all’ U.O. Pediatria e Neonatologia dell’Ospedale di Locri.
Il Presidente Scordino: “Era una visita importante che volevamo realizzare a tutti i costi. Oggi, finalmente e con grande piacere, abbiamo potuto cogliere l’opportunità di rendere visita a questo reparto che ci sta molto a cuore e come abbiamo potuto vedere è ben organizzato, curato e ben diretto dal personale infermieristico e medico. Il nostro impegno sul territorio è stato ed è sempre improntato alla massima collaborazione per lo sviluppo e la crescita della locride; per conseguire questo obiettivo abbiamo in cantiere tante importanti attività che speriamo presto di poter svelare e realizzare tutti insieme”.
Abbiamo donato a bambini e ragazzi ricoverati in reparto le uova di Pasqua, e ai Medici e Infermieri responsabili dell’U.O. la nostra maglia ufficiale, a sancire sempre più il legame di BC5 con il territorio locrideo. (Bovalino Calcio a 5)

 
SCARPE FUTSAL