Un altro acquisto del Belvedere, preso Pato

Pato è un giocatore del Belvedere

Pato con il presidente DonatoPato Reinaldi Haeverton è dell’Atletico Belvedere. 
La sua ufficializzazione e presentazione è avvenuta proprio oggi e nel modo più bello: in campo contro il Villafranca.

Il giocatore brasiliano ha subito risposto all’affetto dei tifosi con un’ottima prestazione e con il goal, corredato da inchino, che ha chiuso il match sul 4.1.
Il suo arrivo in amaranto è frutto del lavoro svolto dal Direttore Cupolillo, che si è avvalso della preziosissima collaborazione di Gaetano Pagano, noto talent scout e procuratore del futsal nazionale, che a riguardo ha rilasciato questa dichiarazione:”Siamo molto soddisfatti di aver perfezionato il passaggio di Pato all’ Atletico Belvedere, società con cui mi lega un rapporto di stima e amicizia. Il ragazzo arriva in un gruppo di veri uomini e si metterà subito a disposizione di Mister Cipolla per aiutare il club a raggiungere gli obiettivi societari prefissati”.

Pato è un laterale offensivo, classe 87. Proviene dall’ Elmas, Serie B Girone D, dove ha realizzato 13 reti in 10 partite. L’ anno scorso al Carmagnola di Mister Lino Gomes, col quale ha stravinto il Campionato di Serie B girone A, con 28 segnature all’ attivo. Un grande acquisto per l’Atletico Belvedere, che contribuirà in maniera determinante al prosieguo della stagione. Con la cessione di Bartella e l’infortunio di Barbuto, un altro acquisto era necessario.

 

Scritto da: De Giovanni – Marino