Il Catanzaro esordisce al PalaMilone

Pronto l'esordio del Catanzaro

Spread the love

viceallenatore ungaro mister lombardoCresce l’attesa in casa Catanzaro C5 Stefano Gallo per l’esordio in campionato, fissato per domani, sabato 5 ottobre, contro il Kroton. Subito un derby, dunque, per i ragazzi di Andrea Lombardo, nel caldissimo PalaMilone, contro una formazione che trabocca di entusiasmo per la prima gara casalinga della sua storia in serie B.

«Sarà un match abbastanza difficile – ha commentato il presidente Antonio Alfieri – nel clima infuocato del PalaMilone, ma resto fiducioso che la squadra possa uscire dalla città di Pitagora con un risultato positivo. Colgo l’occasione per sottolineare il rapporto di rispetto e amicizia esistente tra le due società: sono sicuro che domani assisteremo ad un bel pomeriggio di sport».

Tra le file giallorosse assente Frangipane, che sconterà una squalifica ereditata dalla scorsa stagione. «Mancherà un elemento importante come Salvatore – ha dichiarato mister Lombardo riguardo al match contro il Kroton – ma arriveremo pronti a questa sfida: la squadra è infatti cresciuta tantissimo sia dal punto di vista atletico che tattico, anche se, in tal senso, posso dire che siamo ad un buon 70% delle nostre potenzialità, visto che nessuno dei nuovi elementi aveva mai praticato il mio gioco. Abbiamo comunque lavorato tanto sugli assetti difensivi e preparato questo match nei particolari, oltre alle grandi motivazioni che vedo nei ragazzi, per cui sono convinto che potremo giocarci al massimo le nostre carte per conquistare i tre punti contro una squadra ostica e altrettanto motivata a partire bene davanti al suo pubblico».

Ufficio Stampa A.S.D. Catanzaro C5 Stefano Gallo                                                                                   

 

Scritto da: Pier Santo Gallo