Offerta Imperdibile     

Catanzaro Futsal, manca l’ultimo sforzo. Derby alla Futura

Giallorossi e reggini volano. Pari esterno del Mirto

Il turno numero 25 del girone H di serie B regala un altro capitolo dell’entusiasmante duello tutto calabrese per il primato tra Catanzaro Futsal e Polisportiva Futura.
Contro il PGS Luce altro passo in avanti, e ormai manca solo l’ultimo sforzo, dei sempre maiuscoli giallorossi di Mardente verso l’A2, ma pure gli indomiti reggini continuano a vincere, aggiudicandosi di misura il derby col Casali del Manco, già salvo: il team di Fiorenza, sicuro del secondo posto, spera ancora (deve giocare due gare in casa contro Canicattì e Mascalucia). Il destino, però, è tutto nelle mani (o nei piedi, fate voi) di Calabrese e soci. Nell’altro girone pari esterno per il Mirto, abbondantemente certo della permanenza nella cadetteria.

Per dovere di cronaca segnaliamo che il Catanzaro Futsal, attraverso il proprio profilo Facebook, ha comunicato che nelle ultime ore è emersa la positività di un elemento del roster, in seguito alla quale sono stati effettuati nuovi tamponi al gruppo squadra che sono risultati negativi.

RISULTATI 25^ GIORNATA SERIE B/G E CLASSIFICA

POL. CHAMINADE – MIRTO 2-2
Marcatori Mirto: Schiavelli, Benenati

L’ultima trasferta stagionale termina con un combattuto 2 a 2.Partita molto corretta e combattuta in pieno spirito di sportività ed amore per questo sport. Poteva finire in qualsiasi modo ma alla fine il pareggio sembra essere un risultato giusto. Un grande grazie alla società dello Chaminade per l’accoglienza e il trattamento riservatoci, con l’augurio per un ottimo futuro. Ora ci restano da giocare le ultime 2 gare casalinghe contro avversari di estremo lusso: la Real Dem ed il Molfetta fresco vincitore del campionato. (ASD Mirto Calcio a 5)


RISULTATI 25^ GIORNATA SERIE B/H E CLASSIFICA

CATANZARO FUTSAL – PGS LUCE MESSINA 7-3
Marcatori: 1t. 14’01”, 7’26”, 5’00” e 4’47” Spagnolo, 1’17” Bruno (M); 2t. 14’52” Bruno (M), 11’13” Giordano (M), 9’19” e 4’33” Ecelestini, 0’31” Spagnolo
CATANZARO: Rotella, Calabrese, Ecelestini, Monterosso, Spagnolo, Patamia, Capicotto, Amendola, Chillà, Borrello, Critelli. All. Mardente

Nonostante una settimana davvero difficile la nostra squadra ha dimostrato ancora una volta la sua immensa forza mentale e tecnica battendo con il punteggio di 7-3 il Pgs Luce Messina e mantenendo ancora la testa della classifica ad un solo incontro dalla fine, che, se vinto, permetterebbe di realizzare un vero e proprio sogno. Nel primo tempo il grande protagonista è stato il nostro bomber Spagnolo che, dopo aver fallito un calcio di rigore, si è rifatto ampiamente mettendo a segno un poker di reti. Nella seconda frazione il Messina prova a farsi sotto portandosi ad una sola lunghezza di distacco, ma prima Ecelestini, con una splendida doppietta, e poi Spagnolo, con la quinta perla di giornata, chiudono l’incontro sigillando una vittoria dal peso specifico immenso. Una splendida prova di gruppo dei giallorossi che non smettono più di stupire per la continuità e per l’autorità con cui stanno portando a termine questo difficile Campionato di Serie B. Complimenti ragazzi!! (ASD Catanzaro Futsal)


CASALI DEL MANCO – POLISPORTIVA FUTURA 1-2
Marcatori: Riconosciuto (C); Pedotti (2) (PF)

Manca solo una giornata alla fine del campionato, oggi ultima partita in casa per i nostri ragazzi che dopo una difficile annata hanno raggiunto una favolosa permanenza nella serie B nazionale, La Polisportiva Futura passa per 2-1 mantenendo ancora una speranza per la promozione diretta in serie A2, i ragazzi si sono alternati in campo e hanno dato il massimo come sempre. Il nostro gol di Walter Riconosciuto. (Casali del Manco Futsal)

Decima vittoria in trasferta su 12 gare per la Futura che nell ultima trasferta della regular season batte un coriaceo avversario che ha pensato solo a difendere la propria porta.Innumerevoli i tiri nello specchio della porta da parte della squadra di mister Fiorenza che però hanno sempre trovato l opposizione a turno dei portieri e di tutti i giocatori di movimento avversari. Ci ha pensato 2 volte Pedotti (la seconda con una deviazione) a decidere la partita. Tra i piu positivi i quattro 2002 della Futura con Laganà sugli scudi insieme ad un ottimo Giardiniere e con Falcone e Sgro molto positivi. Da segnalare l assenza di Everton e Zamboni che lascia ancora una volta il campo ad inizio ripresa.La vittoria di oggi sancisce la certezza del secondo posto in classifica a fine stagione. La corsa però continua fino alla fine e da lunedi si torna al lavoro. (ASD Polisportiva Futura C5)

Foto copertina: Aldo Lecce

RIPOSA: ECOSISTEM LAMEZIA SOCCER

 
SCARPE FUTSAL