Offerta Imperdibile     

Ecosistem Lamezia Soccer, le ufficializzazioni continuano con Patamia e Fanile

Presi il laterale ex Catanzaro e il promettente portiere, che sarà il vice Pardal

Fresco di vittoria del campionato di serie B con la squadra della sua città tenterà il bis con la maglia orange dell’Ecosistem Lameziasoccer. Laterale, classe 1997, Manuel Patamia farà parte del roster a disposizione di mister Bebo Carrozza. Dopo aver iniziato con il calcio a 11, per caso, ha visto in tv una gara di Final Eight e si è innamorato del futsal, realizzando fin subito che quest’ultimo era lo sport per il quale era più portato perché in quei 40 minuti gli dava quelle emozioni che cercava. A 18 anni arriva così l’esordio in Serie A2 con il Catanzaro Calcio a 5 contro la Partenope. L’anno successivo ancora in A2 a Policoro e poi C1 con Bovalino, Enotria e Catanzaro Futsal con cui vince due campionati consecutivi (C1 e B mettendo la firma sul tabellino in diverse occasioni). Nel suo palmares giovanile la conquista dell’Under 18 regionale e dell’Under 21 nazionale con il Policoro.
“Sono molto felice di aver iniziato questa mia nuova esperienza con la società dell’Ecosistem dove, fin da subito, sono stato accolto da tutti a braccia aperte e fatto sentire uno di loro”. Queste le prime dichiarazioni della nuova Pantera Orange dopo aver fatto conoscenza con i nuovi compagni d’avventura. “Sarà sicuramente una stagione impegnativa – prosegue – ma ho da subito notato una grande voglia da parte di tutti di fare qualcosa di importante. Personalmente non vedo l’ora di iniziare a dare tutto me stesso per questa maglia e sono convinto che dando tutti il 100% ad ogni partita ci toglieremo delle belle soddisfazioni!”

In molti lo indicano come uno dei più promettenti del panorama giovanile del futsal calabrese e l’Ecosistem Lameziasoccer ci ha puntato sopra ad occhi chiusi. Simone Fanile, classe 2004, sarà il secondo di Pardal nella prossima stagione. Un investimento importante per la società del presidente Francesco Manfredi che dandogli piena fiducia gli permette un salto importante; dal settore giovanile alla serie cadetta. Una scommessa per il DS, Nicola Samele, che ha ben ponderato le capacità ed i margini di miglioramento del ragazzo cresciuto nel Catanzaro e poi trasferitosi negli ultimi due anni nelle Pantere Nere che ora diventano Orange. L’approdo nell’Ecosistem gli permetterà di crescere ulteriormente in quanto avrà come preparatore un portierone esperto come Bruno Sperlì ed un punto di riferimento importante davanti a sé con Pardal. Un’occasione irripetibile di cui il ragazzo è conscio e pronto a sfruttare con una certa sicurezza come si evince dalle sue prime parole in maglia orange: “Sono felice di giocare con la maglia dell’Ecosistem Lameziasoccer e spero di crescere durante questa stagione. Nonostante sia la mia prima vera esperienza in questo sport, spero di giocare il più possibile e dare una mano alla squadra per l’obiettivo finale, la vittoria del campionato”. Volontà ed obiettivi ben chiari per quello che sarà il cucciolo delle Pantere Orange. (Uff. Stampa ASD Ecosistem Lamezia Soccer)

 
SCARPE FUTSAL     
P