L’Edilferr Cittanova opera a fari spenti

I reggini lavorano alla serie B

dirigenti Edilferr Cittanovadi Giuseppe Praticò – Eliminata ai play off nazionali dopo aver chiuso il campionato con venticinque punti sulla quinta, l’Edilferr Cittanova programma la prossima stagione.

I dirigenti reggini con in testa il presidente Marcello Multari, hanno partecipato alla riunione territoriale organizzata dalla Divisione Calcio a 5 che si è tenuta qualche giorno fa a Reggio Calabria aperta alle società che partecipano ai campionati nazionali.

Stimolati dal consigliere della Divisione Piero Praticò, sembrerebbe che i reggini stiano programmando la possibilità di inoltrare domanda di ripescaggio in serie B. Non fare il “passo più lungo della gamba” è l’obiettivo di Multari e soci che non vorrebbero ritrovarsi in difficoltà nei prossimi mesi.

La società ha già effettuato diversi incontri ed a breve decideranno sul dà farsi. Sarà fumata bianca? Secondo noi ci sono buone possibilità.