Il Polistena affonda a Soverato, Catanzaro di nuovo in vetta

Prestazione monstre degli jonici, poker giallorosso a Paola

Solo un pari per Mirto e Casali del Manco

Un Blingink Soverato che rasenta la perfezione, trascinato dalla “macchina da gol” Ranieri, mette ko la capolista, scavalcata dal Catanzaro Futsal, autore di una solida prestazione in quel di Paola. Mirto e Casali del Manco bloccate da Maestrelli e Kroton, Vibo corsaro al PalaGallo contro l’Enotria, Sensation e Zefhir Reggio FC esultano negli scontri salvezza con Crescendo e Soccer Montalto.

BLINGINK SOVERATO – POLISTENA 6-2

Marcatori: Ranieri(3), Aut., Politi, Chiaravalloti(S), Napoli, Politanò(P)


F.C. PAOLA – CATANZARO FUTSAL 1-4

Marcatori: Bonocore(P), Ecelestini, Calabrese, Patamia, Spagnolo(CZ)

La nostra squadra sbanca con il punteggio di 4-1 il campo del Paola C5 e, complice la sconfitta del Polistena C5 a Soverato, si riporta in testa alla classifica con un punto di vantaggio sulla squadra reggina. Davvero ottima la prova dei giallorossi che grazie alle reti di Ecelestini, Calabrese, Patamia e Spagnolo portano a casa altri tre punti di platino al cospetto di una squadra che ha venduto cara la pelle fino all’ultimo secondo della gara. (Facebook ASD Catanzaro Futsal)


MAESTRELLI – MIRTO 1-1

Marcatori: Labate (Mae), Cosentino (MI)

Finisce in parità la gara di oggi tra Maestrelli e Mirto, un pareggio a nostro avviso giusto visto l’equilibrio in campo. Il Mirto ha tenuto di più il possesso palla ma la Maestreli giocando bassa ha chiuso tutti gli spazi e si è resa pericolosa in ripartenza una delle quali, proprio allo scadere del primo tempo, fruttava il vantaggio con Alessio Labate. Nella ripresa il Mirto entrava in campo più deciso e riusciva ad equilibrare le sorti dell’incontro al 5′ con Cosentino. Poi la gara tornava ad essere equilibrata e portava al pareggio finale senza grosse emozioni.


KROTON – CASALI DEL MANCO 1-1

Marcatori: Fortino (CdM), P. Martino (K)

Una partita combattuta che si conclude con un pari tirato, maturato a pochi minuti dalla fine. A sbloccare il match la squadra ospite, mantenendo il vantaggio per tutto il primo tempo. Il Kroton tiene comunque testa, giocandosela fino alla fine. Quasi allo scadere, con il portiere di movimento, Martino mette dentro il gol del pari. Un risultato tutto sommato giusto.

Kroton post match con il Casali del Manco

ENOTRIA CZ – VIBO C5 3-9

Marcatori: Chiallà(2), Posella(E), Briga(3), Taverna(2), D.Franzè, R.Franzè(3)(V)


SENSATION P. – CRESCENDO 3-2

Marcatori: Ameduri(2), Clemente(S), Ioppoli, Martino(C)

Prima vittoria sulla panchina della prima squadra per Mister Cosimo Piscioneri al termine di una partita bella ed equilibrata. Sblocca il risultato Ameduri allo scadere del primo tempo, ristabilisce il pareggio Iuppolo all’inizio del secondo. Poco dopo Ameduri, classe 2002, firma la sua doppietta personale e regala di nuovo il vantaggio ai gioiosani. Su un rimpallo di Sainato, oggi grande performance per il portiere bianco rosso, di testa Martino per i crotonesi la mette dentro. Alla Sensation oggi non basta il pareggio e 5 minuti dopo, con un tiro da fuori area di Clemente, si porta su un vantaggio di 3-2 registrando una vittoria con 3 punti preziosi. (C.S. Sensation Profumerie C5)


SOCCER MONTALTO – ZEFHIR/REGGIO 3-4

Marcatori: Naccarato, Andropoli, Lopetrone(SM), Santoro(2), Polimeni, Aut.(ZR)

Reggio si aggiudica il match contro il Soccer Montalto. Tre punti fondamentali in chiave salvezza. Un primo tempo chiuso sull’1-1. Nella ripresa è la squadra di casa a passare in vantaggio ma Reggio non molla la presa. Si va sul tre pari. E al 60’ Santoro mette dentro il gol della vittoria. Un Montalto sempre più smarrito, sempre più fanalino di coda.