Dos Santos nuovo player-manager della Reggio S.C.

L’ex Farmacia Centrale Paola: “Progetto lungimirante: salvezza obiettivo primario, poi il nazionale”

La Reggio SC è lieta di ufficializzare il nuovo allenatore, Paulo Roberto Dos Santos che ricoprirà anche il ruolo di pivot in campo. Classe 1987, in Italia ha indossato le maglie di Spoleto, Orsa Aliano, Farmacia Centrale Paola e Prato. Oltre ad aver giocato in patria, in Brasile, anche a calcio, ha girato l’Europa anche in Spagna, Belgio e Lussemburgo. Di seguito le sue prime dichiarazioni.
“Ho accettato questo progetto per il presidente che da qualche anno mi segue ed ho scelto la Reggio SC nonostante alcune chiamate di squadre di A2 e B. Sono qui con grande ambizione, voglio portare in alto questa squadra che oggi si trova sotto in classifica. Guardando il calendario appare difficile raggiungere i play-off, ma almeno la salvezza dobbiamo riuscire a raggiungerla. Questo è il primo passo, poi chissà”.
Il tecnico prosegue. “Con la società c’è l’intento di creare un progetto lungimirante che culmini con l’arrivo nel futsal nazionale. Ai tifosi dico che con loro ci sarà una persona che lavora tanto, pensa tanto alla squadra e cerca sempre di vincere. Svolgere il ruolo di allenatore-giocatore non è facile, e bisogna prima di tutto avere la fiducia dei compagni di squadra. Personalmente non mi interessa giocare cinque minuti o sessanta minuti, interessa solo vincere. Ripartiamo dalle nostre certezze e cerchiamo di ottenere ancora di più”. (Area Comunicazione Reggio SC)

P