Marullo al Barcollando:’addio Atl.Catanzaro’

Riceviamo e pubblichiamo

Spread the love

Luca Marullo
Il Barcollando C5 del presidente Piero Esposito si prepara con entusiasmo per la nuova stagione che lo vedrà protagonista, nella veste di neopromosso, del campionato di serie C2 regionale.

L’obiettivo principale sarà quello di disputare un campionato tranquillo puntando alla valorizzazione dei tanti giovani presenti in rosa che il giovane tecnico Daniele Mauro, di concerto con la società, ha deciso di riconfermare in blocco dopo la vittoria della passata stagione del campionato di serie D.

Proprio la giovane età della squadra ha spinto la società a cercare sul mercato un elemento di grande carisma e personalità che potesse far crescere il gruppo riuscendo a mettere a segno un grande colpo con l’ingaggio di Luca Marullo, ovvero uno dei calcettisti di maggiore esperienza del panorama regionale, che, dopo tanti anni passati a calcare i parquet della serie C1 ma soprattutto della serie B, dove nell’ultima stagione ha indossato la maglia dell’Atletico Catanzaro Stefano Gallo, ha deciso di abbracciare con entusiasmo il progetto della formazione catanzarese nonostante il doppio salto all’indietro di categoria. Eccole le prime dichiarazioni del neo acquisto giallorosso: “Sono molto contento della scelta fatta soprattutto perché entrerò a far parte di un gruppo giovane ma nello stesso tempo molto promettente che ha enormi potenzialità, starà a noi poi saper crescere nel modo giusto. Non posso comunque nascondere il mio dispiacere nel lasciare dopo tanti anni l’Atletico Catanzaro S.G., ma dopo l’ultima stagione non c’erano più i presupposti per continuare. Purtroppo sia io che altri miei compagni abbiamo subito un trattamento che assolutamente non meritavamo, sia per quanto fatto nell’ultimo anno, sia per quanto fatto negli anni precedenti per l’Atletico. In ogni caso è ora di voltare pagina guardando avanti verso questa nuova avventura e ringrazio il presidente Esposito che mi ha voluto fortemente coinvolgendomi con il suo entusiasmo e la sua passione”.

A.S.D. Barcollando Calcio a 5

Scritto da: Barcollando