Strapotere Nausicaa: è serie C1! La Seles passa a Brognaturo ed è salva

Gli jonici superano per 6-2 la Pol. Cittanova e conquistano ai play-off la promozione sfuggita nella regular season, alla quale c’è da aggiungere, ricordiamolo, la vittoria della Coppa Italia regionale. I gioiosani fanno l’impresa in trasferta in una partita sospesa a pochi minuti dal termine per invasione di campo

FINALE PLAY-OFF

NAUSICAA – POL. CITTANOVA 6-2
Marcatori: Politi, Voci, Politi, Ranieri, R. Parafati, M. Mammola (C), Calabrese, An. Mammola (C)

PROMOSSA IN SERIE C1: Nausicaa


FINALE PLAY-OUT

VIRTUS SBS – FUTSAL SELES 1-3
Marcatori: M. Vallelunga (V) – Cimieri, Seminara, Natì D. (S)

Seles

Partita sospesa a un minuto dalla fine sul 1-3 per invasione di campo e rissa dei sostenitori di casa.
La Futsal Seles riesce nell’impresa di salvarsi con una prestazione ai limiti della perfezione. Seles ordinata, grintosa e sempre pericolosa in ripartenza. Ci siamo salvati sul campo con grande merito nonostante l’increscioso episodio accaduto nel finale, per la precisione al 59′ minuto. Un’invasione di campo effettuata da 40/50 persone dalla tribuna che hanno aggredito i nostri giocatori. Ci sentiamo veramente male e un po’ a disagio a commentare un fatto simile, avremmo voluto festeggiare la salvezza con un ricordo legato solo al gioco e al campo e non ricordando una rissa. Dispiace molto, ma quel che è fatto è fatto.
La cosa importante per noi (oltre al fatto che nessuno si è fatto male seriamente nei tafferugli) è che il prossimo anno la Futsal Seles giocherà nuovamente nel campionato di Serie C2! (Futsal Seles)

RETROCESSA IN SERIE D: Virtus SBS

P