serie D – Girone A – 22^ giornata (ultima)

IL PRATO SAN MARCO ARGENTANO VOLA IN C2

Prato San Marco C2Nessuna sorpresa nell’ultimo turno di campionato che, ha confermato al primo posto San Marco Argentano ed Energetiche ma, promosso in C2 la compagine sammarchese in virtù della migliore diffrenza reti nelle due gare. Il testa a testa si è dunque concluso con il festoso epilogo da parte dei ragazzi di mister Ferraro contrapposto all’amaro finale per la compagine coriglianese che, cercherà di compensare l’esito provando a vincere i playoff. Tra Casolese e Prato San Marco è stata partita vera conclusasi a favore della capolista supermotivata. Non da meno è stata la sfida tra i due opposti della graduatoria ovvero, Umbriatico ed Energetiche in una partita vinta dagli ospiti solo nei bollenti minuti finali. Sul terzo gradino siede il Saracena che, prevale di misura sulla Boscolandia comunque felice per avere centrato gli spareggi playoff. Non disputate per l’assenza delle squadre ospiti gli incontri di San Lucido e Rossano mentre, finisce con un divertente 5- 5 il match di Bocchigliero.

CASOLESE – PRATO SAN MARCO ARGENTANO 5 – 8

Casolese San MarcoIl match clou della giornata va di scena al Palazzetto dello Sport di Casole Bruzio, il Prato San Marco Argentano che deve vincere per ottenere la promozione in C2 e la Casolese per consolidare il 4° posto in classifica. Pronti via ed al 2° minuto di gioco il Prato passa con un gol di Francesco Cipolla. La Casolese non ci sta e si butta in avanti con il suo bomber Ciccio Baldino che con un gran sinistro colpisce la traversa, palla che rientra in campo, ancora Baldino ed ancora traversa. Al 9’ la Casolese agguanta il pareggio con un sinistro preciso di Mattia Oliverio. Gara molto bella e giocata a viso aperto da entrambe le squadre. Dopo pochi minuti gran bell’azione del Prato San Marco che con Davide Nudo si riporta avanti. Siamo sul 2-1 per gli ospiti. Altre belle manovre da parte di entrambe le squadre e si arriva al 22’ e Ciccio Baldino riporta in parità la Casolese segnando il suo 30° gol in campionato. Il Prato San Marco prova a rimettere la partita sui giusti binari ed in extremis, all’ultimo minuto del primo tempo, passa in vantaggio con Andropoli. Si va al riposo con il risultato di 3-2 per i Sammarchesi. festa San Marco Il secondo tempo è ancora più bello ed emozionante del primo. Il Prato San Marco vuole chiudere la pratica promozione e al 34’ si porta sul 4-2 con un altro gol di Davide Nudo, siamo sul 4-2. La partita sembrerebbe chiusa ma la Casolese non molla. Arriva un calcio di rigore che Ciccio Baldino trasforma per il 3-4. Al 42’ ancora il solito Ciccio Baldino firma il suo 32° gol stagionale riportando di nuovo la partita in parità. Siamo sul 4-4. Il Prato allora si butta tutto in avanti e al 45’ si riporta in vantaggio con un bel gol di Davide Nudo. Le emozioni non finiscono, il portiere ospite si distende e devia un gran tiro di Ciccio Baldino, sul capovolgimento di fronte, Nudo sbilanciato ed in velocità, non riesce a mettere la palla dentro a porta libera. Al 51’ però la Casolese deve capitolare, Nudo realizza il 6-4 che probabilmente manda in C2 il Prato San Marco. Nel finale di gara arriva anche il gol di Cipolla per il 7-4, Scanni della Casolese per il 7-5 ed ancora Francesco Cipolla per l’8-5 finale del Prato San Marco che vale la promozione in C2, grande festa al triplice fischio finale , tifosi ospiti in delirio e squadra a festeggiare sotto la tribuna dei propri sostenitori. Gara molto bella fra 2 squadre che sono state protagoniste in questo campionato. Per la Casolese rimane il 4° posto in classifica ed ai playoff affronterà il Futsal Saracena classificatosi al terzo posto. A.S.D. Casolese – Ufficio Stampa

SARACENA – BOSCOLANDIA  4 – 3

Lo Gatto Vincenzo  SaracenaSi è conclusa con il risultato di 4-3 la gara tra Futsal Saracena e Boscolandia, valevole per l’ultima giornata di campionato. Partita che inizia subito con ritmi alti, le due compargini cercano di dare il massimo. Il primo sigillo della partita è della squadra ospite che riesce ad approfittare di un’indecisione del portiere di casa Lo Gatto. Il Saracena non ci sta e pareggia immediatamente la partita con il suo numero 13 Rugiano che deve solo appoggiare la palla in rete dopo la splendida azione personale di Regina. Proprio Regina risponde al 1-2 ospite,fissando il risultato sul 2-2  alla fine della prima frazione.  Il secondo tempo peró, è meno vivace del primo anche se entrambe le squadre vogliono portarsi a casa i 3 punti. Dopo tante occasioni da gol, a 10 minuti dalla fine, il Futsal Saracena trova il vantaggio con una genialità di Regina che controlla il pallone con la coscia e lo indirizza in rete con un tiro che fa la barba al palo e si insacca. La Boscolandia mette in campo il portiere di movimento. Mattia Barletta così riesce a trovare un gol da lontanissimo a porta sguarnita, ma subito dopo in una mischia gli ospiti trovano subito il gol del  4-3 finale.   Futsal Saracena e Boscolandia si qualificano agli spareggi per la serie C2, rispettivamente: il Futsal Saracena affronterà la Casolese mentre la Boscolandia se la vedrà con l’ Energetiche.

UMBRIATICO – ENERGETICHE  4 – 5

Fezzigna Francesco  UmbriaticoCommentare una partita di sport quando in campo non c’è stata sportività è veramente difficile, posiamo dire che a Umbriatico ci hanno insegnato che lo sport è gioia fratellanza e soprattutto amicizia, tutto questo significa per noi il gioco del calcio, altrimenti non si chiamerebbe gioco. Della partita che si può dire che abbiamo giocato una grande partita contro una capolista che a vederla oggi non si può capire come si trovi al vertice arrivata ad Umbriatico pensando che noi facessimo fare una passerella di fine stagione, così non è stato. Dal primo minuti li abbiamo messi sotto portandoci sul 2 a 0 con le due reti di Rizzuto solo a fine primo tempo subiamo la prima segnatura firmata Piraino prontamente replicata da Greco che fissa il primo parziale sul 3 a 1. Il secondo tempo è trascorso tra falli scontri fisici e verbali, la peggior cosa che ho visto in tre anni che partecipiamo ai campionati di C/5 e non aggiungo altro. Abbiamo subito dopo 10’ la rete del momentaneo 3 a 2 opera di Ventre e dopo il 55′ nella frenesia nervosa finale arriva il pari realizzato da Ventre ed il sorpasso concretizzato da Falco. Risultato che, dura poco vista la rete della tripletta personale di Rizzuto ma, alla fine resa vana dalla rete segnata al 30′ da Pasqua che fissa il risultato sul definitivo 4 a 5. A prescindere dal risultato per noi la partita è stata vinta. (A.S. Francesco Fezzigna)

22^ giornata (ultima)

Umbriatico – Energetiche 4 – 5

Domenico sport – Antica gelateria Fortino 6 – 0 (tav.)

Casolese – Prato San Marco Argentano 5 – 8

Saracena – Boscolandia 4 – 3

Bocchigliero – Serralonga Pertina 5 – 5

Rossano C.S. – Street stars cellara 6 – 0 (tav.)

Classifica

PRATO SAN MARCO ARGENTANO 55 (promossa in C2)

ENERGETICHE 55 (playoff)

SARACENA 49 (playoff)

CASOLESE 38 (playoff)

BOSCOLANDIA 36 (playoff)

ANTICA GELATERIA FORTINO 32

ROSSANO CENTRO STORICO 30

DOMENICO SPORT 30

SERRALONGA PERTINA 22

BOCCHIGLIERO 18

STREET STARS CELLARA 8

UMBRIATICO 6

SEMIFINALI PLAYOFF (14/05) – (21/05)

BOSCOLANDIA – ENERGETICHE

CASOLESE – SARACENA

 

P