Rijillo: Obiettivo finale

Intervista a Rosario Rijillo

Rosario RiJlloDomani iniziano i playoff ed in casa Quadrifoglio c’è tanta voglia di raggiungere la promozione ma prima c’è da battere in semifinale la Tre Colli Futsal con la partita d’andata che si disputerà a Catanzaro. Nell’intervista come ospite il direttore sportivo Rosario Rijillo.

Terzo posto in classifica finale e ora si fa sul serio con i playoff.

Siamo contenti di aver raggiunto il nostro obiettivo di disputare i playoff anche se il terzo posto è stato raggiunto a fatica in quanto abbiamo avuto dei piccoli intoppi e la Tre Colli per esempio era distante da noi diversi punti e alla fine il gap si è rimarginato, ma la squadra è riuscita a far fronte  a tutto ciò. Un terzo posto che è importante sia per tutta la società e sia perché ci dà la possibilità di disputare il ritorno della semifinale in casa che non è un elemento da sottovalutare.

L’avversaria Tre Colli Fustal cosa ne pensa? C’è qualche giocatore che può essere decisivo?

Anche se è arrivata sotto di noi e l’abbiamo battuta in campionato sia all’andata che al ritorno non ha molta importanza in quanto nei playoff i valori si azzerano e contano le motivazioni e il fattore psicologico. Quindi sono partite a sé e cercheremo di fare il nostro gioco con l’obiettivo di arrivare in finale e giocarcela.

La squadra come si stà preparando per i playoff?

La squadra si stà allenando molto bene grazie anche all’apporto dell’allenatore in seconda Vitale il quale ha aggiunto qualcosa sul piano atletico e tattico. Nell’ultimo periodo abbiamo ottenuto risultati positivi che ci lasciano ben sperare, ovviamente è tutto nella loro testa e nelle loro gambe se vogliono raggiungere la promozione. Non c’è un giocatore il particolare che potrà essere decisivo, la nostra arma in campionato è sempre stato il gruppo e ora soprattutto deve venir fuori lo spirito di squadra.

Come detto in precedenza il ritorno della semifinale si disputerà fra le mura amiche, cosa sente di dire al pubblico per sostenere ancora di più la squadra?

Invito il pubblico a venire a sostenerci in quanto ci sarà un grande spettacolo in campo perché la posta in palio è alta quindi avremo bisogno di loro più di quanto hanno fatto nel corso del campionato. Per il calcio a 5 a Soverato sarà una bella vetrina perché la Futura Energia Soverato ha già ottenuto la promozione e se ce la dovessimo fare anche funzionerebbe come cassa di risonanza per tutta la città. Ci dispiace per il Volley Soverato che non è riuscito ad ottenere la promozione ma ha disputato un’annata da incorniciare e un grosso in bocca al lupo al Soverato Davoli che disputerà i playout per mantenere la categoria. (A.S. Giuseppe Cilurzo)

Scritto da: Giuseppe Cilurzo