Coppa Calabria ultimo atto

Teatro della sfida il pala S.Elia

Cannizzaro alza CoppaMercoledì con inizio alle h.17:00 Polisportiva Molochiese e Casolese si contenderanno la 17^ edizione della Coppa Calabria manifestazione riservata alle società di serie D intitolata da dodici anni alla memoria del compianto Stefano Gallo. Contrariamente a quanto avvenuto nelle precedenti edizioni l’epilogo non sarà ospitato nel palazzetto Stefano Gallo di Catanzaro ma, presso il palasport S. Elia sito in Sant’Elia di Pentone (CZ). Per la nona volta ha contendersi la prestigiosa Coppa saranno una squadra cosentina ed una reggina precisando che, al momento il confronto tra le due provincie è in perfetta parità (4 vittorie ciascuna). Per dovere statistico occorre altresì evidenziare che, l’ultimo successo di una società cosentina contro una reggina risale all’edizione 2006/2007 (Real Luzzese vs. Brasil Roccella). Il dominio delle squadre di Reggio Calabria e provincia è confermato dalle vittorie nelle ultime quattro edizioni. Continuando a parlare di dati nelle 16 precedenti finali 11 volte il Memorial se lo sono aggiudicato squadre che, alla fine della stagione sono approdate in C2 vincendo i rispettivi campionati. Quest’ultimo elemento non trova conferma nell’attuale finale considerando che, sia Casolese che, Pol. Molochiese attualmente entrambe quarte in classifica (gir. A e D) non concorrono per il primato ma, solo per un posto nei playoff ricalcando la finale di due anni fa tra PGS Aurora gallico vs. Lamezia soccer. Dall’albo d’oro sotto riportato si evince che, come per la Coppa Italia di serie C anche la Coppa Calabria vede prevalere successi di squadre di Reggio e provincia (8 trofei) contro i 5 delle società cosentine. Di recente affiliazione sono le due società protagoniste della finale. La Pol. Molochiese sta disputando la sua seconda stagione in serie D mentre la Casolese è al suo primo anno. In campionato, la società reggina, ha vinto dieci partite perdendone 5mentre, per quanto riguarda il percorso in Coppa nel primo turno ha eliminato la Pol. Cittanovese vincendo in casa con due reti di scarto perdendo di misura in trasferta. CASOLESEPiù semplice la qualificazione nel secondo turno contro la Xenium imponendosi 9-4 in casa per poi pareggiare in trasferta. Molto più arduo l’ostacolo rappresentato dalla Mix Reggio nei quarti di finale dove a decidere del passaggio del turno sono stati i calci di rigore. Tutto molto semplice, invece nella semifinale contro la Tre Colli vincendo entrambe la partite. Sostanzialmente similare il percorso della Casolese inserita nel girone A. In questo raggruppamento, la squadra del presidente Crocco, ha vinto dieci incontri, perse cinque ed una pareggiata. In Coppa nel primo turno ha eliminato la Domenico sport pareggiando in trasferta, vincendo in casa. Nel secondo turno ha ricalcato quanto fatto nel precedente vincendo in casa contro il Prato San Marco Argentano per poi pareggiare in campo avverso. Pol Molochiese Nei quarti di finale ha eliminato l’Energetiche imponendosi in entrambe le sfide. Molto più difficile la qualificazione alla finale centrata sul campo dell’Antica gelateria Fortino solo a 3’ dal triplice fischio. Da quanto si evince la sfida che, si prevede equilibrata è stata affidata ad una coppia d’arbitri giovani ma, di notevole spessore con esperienze di altre finali quali sono. Sapia Domenico di Rossano ed Amedeo Antonino di Reggio Calabria, per cui, non resta che augurare un grande in bocca al lupo ad entrambe le squadre.

 In allegato estratto del C.U. e di seguito Albo d’oro Coppa Calabria

SOCIETA’ QUALIFICATE GARA DI FINALE

Visti i risultati conseguiti nel 4° Turno, nonché quanto riportato sul Regolamento della manifestazione pubblicato sul Comunicato Ufficiale n. 51 del 27/10/2015, si riportano di seguito le società qualificate alla gara di finale della Coppa Calabria Calcio a Cinque Memorial “S. Gallo”:

Gara di finale CASOLESE = POLISPORTIVA MOLOCHIESE del 6 aprile 2016

La gara a margine, si disputerà mercoledì 6 aprile 2016, alle ore 17.00 presso il PALASPORT S. ELIA, di SANT’ELIA di PENTONE (CZ), sito in Via Nicolas Green, appositamente messo a disposizione dalla società A.S.D. CATANZAROC5STEFANOGALLO79.

Per come prescritto dall’art. 51 delle N.O.I.F. si precisa che, se al termine dei tempi regolamentari la gara dovesse concludersi in parità, si procederà all’effettuazione dei tempi supplementari di cinque minuti ciascuno. Ove il risultato di parità dovesse persistere anche a chiusura dei tempi supplementari, l’arbitro provvederà a designare la squadra vincente facendo battere i calci di rigore, con le modalità previste dalla Regola 7 delle “Regole del Gioco” e “Decisioni Ufficiali”.

Le società A.S.D. CASOLESE e A.S.D. POLISPORTIVA MOLOCHIESE sono entrambe ritenute responsabili dell’ordine pubblico; e devono essere dotate di due parure di maglie di diverso colore, ciascuna. Il Comitato Regionale Calabria FIGC – LND in collaborazione con la società A.S.D. CATANZAROC5STEFANOGALLO79 organizzerà la gara e, pertanto, provvederà alla richiesta della forza pubblica, alla richiesta dell’autoambulanza, all’approntamento del terreno di gioco, alla fornitura dei palloni di gara, nonchè alla sistemazione delle tifoserie e a quant’altro si renda necessario per la disputa della gara medesima.

ALBO D’ORO COPPA CALABRIA

1999/2000 – SAN GIOVANELLO

2000/2001 – RENDESE – S.G. Rosarno

2001/2002 – G.S. KALABRIA – Cariati C5 (Memorial Gigi Coscarella)

2002/2003 – CIRO’ MARINA – Siderno 94 FF (Memorial Gigi Coscarella)

2003/2004 – DHS SAN LUCIDO – Polistena (Memorial Gigi Coscarella)

2004/2005 – I NOVELLI 93 – Siderno 94 FF (I° Memorial Stefano Gallo)

2005/2006 – COMPR. LAZZARO – Luzzi C5

2006/2007 – REAL LUZZESE – Brasil Roccella

2007/2008 – BRASIL ROCCELLA – Longobarda CZ

2008/2009 – COMPR. PRESILANO – Monterosso C5

2009/2010 – CATANZARESE S.G. – Bovalino

2010/2011 – POPILY 2005 – Soverato

2011/2012 – MODENA – S. Elia

2012/2013 – POLISPORTIVA FUTURA – Telesio

2013/2014 – P.G.S. AURORA GALLICO – Lamezia soccer

2014/2015 – NUOVA ROSARNESE – Futsal Fuscaldo