serie D – Girone D – 15^ giornata

LA CITTA’ DI LAZZARO PRENDE IL LARGO

Citt Lazzaro Pol CittanovaIn questo turno di campionato la Pol. Molochiese ha probabilmente consegnato nelle mani del Città di Lazzaro la promozione in C2. La principale inseguitrice della capolista Real Sangiovannello, sotto i colpi di un ottima Pol. Molochiese che, si presenta nel migliore dei modi alla finale di Coppa Calabria in programma mercoledì pomeriggio. Tutto molto semplice, invece, per la Città di Lazzaro che, travolge la Pol. Cittanova ma, soprattutto ringrazia del favore la Pol. Molochiese prossima avversaria sul campo avverso. Virtulamente blindati due posti negli spareggi playoff è lotta a quattro per i restanti due. Nel posticipo domenicale serale contro la PGS Aurora Gallico, un importante passo avanti, lo compie la Xenium capace di passare in pochi minuti, da una problematica sconfitta al trionfo finale confermando la quarta posizione. Colpo di coda della Mix Reggio che, dopo quattro sconfitte consecutive torna alla vittoria sbancando il campo del Piminoro tornando a pieno titolo nella zona playoff. Anche il Bianco prevalendo in trasferta sull’Ausonia sub, continua a nutrire aspettative di spareggi promozione.

POLISPORTIVA MOLOCHIESE – REAL SANGIOVANNELLO  7 – 5

mister Cucinotta Antonio capitano Carmine Tedesco Belcastro anngelo Pol MolochieseScontro nei piani alti della classifica,che ha visto prevalere la squadra di casa, tra 2 squadre che meriterebbero altri palcoscenici calcistici di categoria superiore ma, passiamo subito alla cronaca del match. Dopo un inzio molto equilibrato é la Molochiese a passare in vantaggio con una bell azione corale finalizzato dal ritrovato Luci. A questo punto i ritmi iniziano ad alzarsi e le due squadre tentano di pungersi a vicenda con rapidi cambi di fronte,ma la mira imprecisa e le parate dei due portieri che, si fanno trovare sempre presenti, mantengono il momentaneo parziale sull 1 a 0. La Molochiese ben messa in campo,riesce con una rapida ripartenza a scardinare la difesa reggina e a portarsi sul doppio vantaggio grazie ad un gol di Minniti. Il San giovanello non si scompone e riesce dopo vari tentativi a trovare il gol del 2 a 1. Il secondo tempo si apre apparentemente sulla falsa riga del primo, infatti é la squadra di casa a trovare il gol dell 3 a 1 grazie ad un gol di Taverna.  Pol MolochieseA questo punto l’ago della bilancia cambia, in quanto é il Sangiovanello a fare la partita alla ricerca disperata di capovolgere il risultato,nel giro di dieci minuti a causa di banali disattenzioni difensive,incredibilmente il San giovannello ribalta il risultato portandosi sul 4 a 3,scatenando la gioia dei loro supporters presenti al campo. Ma la Molochiese non ci sta, e reagisce imponendo un pressing asfissiante agli avversari, che porta ai risultati sperati, trovando il gol del pareggio con Belcastro. Dopo pochi minuti é Minniti che porta nuovamente in vantaggio la squadra di casa. La Molochiese, grazie al sesto fallo speso dal San giovannello, si porta sul doppio vantaggio grazie ad un bolide di Luci. A chiudere i conti ci pensa Taverna direttamente su tiro libero, con un tiro che non lascia scampo all ottimo portiere ospite. A fil di sirena arriva il vano gol del San Giovannello, finisce così il match sul 7-5 vedendo trionfare la squadra di casa! (a.s.Carmine Tedesco)

XENIUM – PGS AURORA GALLICO  8 – 7

Xenium PGSParte bene la squadra giallonera (aurora) che si porta in vantaggio con un colpo di tacco del proprio attaccante, ma la reazione dei padroni di casa non si fa attendere: la Xenium, infatti, prima pareggia con Iannò e poi segna la rete del momentaneo vantaggio con Cannizzaro. L’Aurora riesce a sua volta a pareggiare per poi essere prima ri-superata sempre con Cannizzaro e poi distanziata con il goal di Zadera. Sul 4-2 reazione della squadra di Gallico che accorcia portandosi sul 4-3 prima della fine del primo tempo. Nel secondo tempo l’Aurora riesce nuovamente a pareggiare e poi portarsi sul 4-5, ma è ancora Rocco Cannizzaro che riesce a siglare il 5-5; gli ospiti con un colpo di coda riescono a portarsi sul 5-7. Sembra la fine invece reazione dei Villesi, che con doppietta di Zadera e goal finale di Iannò chiudono la partita sul punteggio di 8-7.

Xenium PGS azioneDirigente Antonio Rossi (PGS Aurora Gallico): “Partita bellissima, giocata ad alti livelli con grinta e sportività, ha vinto la squadra che ha sfruttato di più le occasioni”.

Dirigente Francesca Versaci (ASD Xenium Villa San Giovanni): “Squadre corrette e combattive, ha vinto soprattutto la sportività tra le due società, una vittoria sudata ma meritata che ci porta al 4° posto”. (A.S. Xenium)

15^ giornata

Piminoro – Mix Reggio 5 – 6

Ausonia sub – Bianco 3 – 6

Xenium – P.G.S. Aurora Gallico 8 – 7

Città di Lazzaro – Pol. Cittanova 8 – 1

Pol. Molochiese – Real Sangiovannello 7 – 5

Classifica

CITTA’ DI LAZZARO 40

REAL SANGIOVANNELLO 35

POLISPORTIVA MOLOCHIESE 30

XENIUM 26

MIX REGGIO 25

P.G.S. AURORA GALLICO 22

BIANCO 20

AUSONIA SUB 9

POLISPORTIVA CITTANOVA 7

PIMINORO 3