Pari nel recupero tra Melicucco e O.S. Bova Marina

La gara era stata rinviata a causa di un grave lutto

3-3 il finale

Primo tempo molto lento e sfida equilibrata, Melicucco (nella foto) attacca e il Bova si difende e riparte in contropiede, su una di queste assortite trova il primo vantaggio. La partita va avanti a momenti, il Bova è ben chiuso e i locali trovano pochi spazzi, ottimi anche gli interventi di entrambi i portieri che bloccano la gioia del gol, nulla può Migliorini (oggi tra i pali) nel finale di primo tempo su un’autorete ed il Bova tra lo stupore del pubblico locale chiude la prima frazione di gioco in vantaggio per 0-2. Nella ripresa è un altro Melicucco, più aggressivo, più deciso a fare risultato, arrivano cosi in sequenza le reti di Marafioti e Marco Cannatà che portano il match sul 2-2, la pressione degli uomini di casa è sempre maggiore, ma una capovolgimento di fronte manda il Bova ancora in vantaggio. Palaluca e compagni non demordono e con le direttive giuste arriva di nuovo il pareggio con Giuseppe Cannatà, il numero 10 rosso sfrutta al meglio il suo sinistro per trafiggere il portiere avversario. Nel finale forcing offensivo per i ragazzi di casa che producono un tiro libero che però si stampa sul palo strozzando a tutti i presenti la gioia del gol. I ragazzi di casa, muovono la classifica col primo punto stagionale.