Duro comunicato dello Sporting Locri

Comunicato Sporting Locri

In principio erano mille!

IMG 4963C’ è questa simpatica predisposizione nella Locride di non poter fare a meno dI tre cose: il dramma, la solidarietà e la polemica gratuita. Il dramma, qualunque esso sia, scatena la famosa solidarietà, come quella che all’ indomani dello scandalo che ha coinvolto l’ ex dirigenza di questa società sportiva, ha riempito il Palazzetto dello Sport di Locri con “mille tifosi all’ improvviso”, indignati per le vessazioni subite dalla società e con la presenza di svariati media nazionali. Perché, si sa, più tv ci sono a documentare l’indignazione, più l’ indignazione stessa sale. Anche il Palazzetto pare fosse indignato, tanto che per la famosa partita era stato rivestito di una nuova pavimentazione per una diretta tv perfetta. Popolazione locridea commossa, promesse di danaro a pioggia, ancora solidarietà, supporto e ospitalità incondizionati. Poi si spengono le luci della ribalta, il pavimento nuovo sparisce in un nano secondo, i mille “tifosi all’ improvviso” non mettono piu piede al palazzetto, le promesse sono state già dimenticate al fischio finale e le lacrime solidali asciugate prima dell’ aperitivo. Poi, finita la fase del dramma e della solidarietà, si scatena la terza fase: la polemica ad ogni costo. Così tanto per passare il tempo. L’ ultima riguarda il Sindaco Giovanni Calabrese, l’ unico a capire realmente l’importanza di avere una squadra di Locri che milita nella massima serie nazionale, e che per un breve periodo di tempo ha continuato a fare quello che poteva per aiutare lo Sporting Locri, senza pesare sulle spalle di nessun cittadino, ma anzi cercando di promuovere una realtà che non può che fare bene al territorio. Di quale peccato si macchia il Sindaco di Locri, secondo le ultime polemiche? Ha ospitato le nostre ragazze nella fase di transizione tra vecchi e nuovi alloggi in un Ostello comunale vuoto e ha lasciato a loro disposizione il famigerato pulmino a 9 posti per lo stesso periodo. In merito a questa ennesima inutile polemica, volevamo ringraziare i nuovi indignati per l’attenzione e il supporto, ma anche tranquillizzarli perchè l’Ostello è di nuovo vuoto da più di un mese e il pulmino è stato prontamente riconsegnato, una volta arrivato il nuovo, da noi acquistato.
E ovviamente li invitiamo alla partita di domenica, abbiamo anche le telecamere. Per tutti e mille.

#iogioco #sportinglocri