Offerta Imperdibile     

Femminile, le news della settimana (12-19/09)

Alla Royal l’allenamento congiunto con la Segato. Altri due rinnovi per la Sangiovannese

Dalle pagine Facebook delle formazioni calabresi che nella prossima stagione giocheranno nel nazionale, le news di questa settimana.

ROYAL TEAM LAMEZIA

Termina con una vittoria l’allenamento congiunto con la Segato Woman. La Royal Team Lamezia (nella foto copertina, ndr) riaccende i motori, in vista dell’inizio del campionato, in un allenamento congiunto con la Segato Woman, neo promossa nel campionato di Serie A2. Il quintetto iniziale schierato da mister Giorgi è composto da Fakaros tra i pali, Ferreira, De Sarro, Jover e Martinez. La squadra biancoverde, a 3’48’’ dal fischio d’inizio, si porta in vantaggio grazie a Ferreira, abile a rendere propizio un calcio di punizione. A 10’41” punizione di Ferreira, dove sulla ribattuta del portiere, De Sarro è brava a metterla dentro di controbalzo. La Segato, a 14’53’’ approfitta di un calo di tensione delle biancoverdi e Loprevite trascina le compagne sul 2-1. Dopo nemmeno 3 minuti, ottima azione di De Sarro, Ferreira e Jover che mette la firma sulla rete del 3-1. A 18’30 la squadra reggina si procura un tiro libero ma Fakaros è una saracinesca. Nella ripresa, a 3’41’’ Martinez sigla il 4-1 su uno schema di punizione. Nel corso della partita, mister Giorgi dà la possibilità a tutte le ragazze, comprese le giovanissime, di entrare in campo. Un ottimo test pre campionato, durante la quale la Royal Team, ha dato prova di poter dire la sua. Si ringrazia la ASC ed il responsabile Lametino Patrizio Gemello per la collaborazione arbitrale.

SANGIOVANNESE

Classe 00’, reattività, rapidità, impegno, dedizione e tantissima passione, fattori che la descrivono e contraddistinguono, tanto da farle segnare anche tre goal nella passata stagione. “Col 21 sulle spalle e l’aquila sul petto”, queste le parole di Vittoria quando indossò per la prima volta i colori biancorossi. Ad oggi, al suo terzo anno con questi colori, ce l’ha sempre messa tutta per raggiungere i suoi obiettivi. Nonostante le diverse richieste, per la stagione 2021/2022 sceglie ancora la Sangiovannese Femminile e resta a titolo definitivo a difenderne i pali. “Riconfermare con la Sangiovannese è come tornare a casa dopo una lunga vacanza. A spingermi a questa scelta è il calore della società, delle mie campagne che ho ritrovato. Ho la pelle d’oca solamente al pensiero di indossare di nuovo quella divisa e proteggere quei colori che tanto amo.” Questo è stato il suo pensiero per quanto riguarda la sua scelta di rimanere in questa squadra. Si mostra decisa anche sugli obiettivi futuri, infatti afferma: “Gli obiettivi per questa stagione coincidono con quelli della mia squadra, del progetto che stiamo portando avanti: fare bene e divertirsi insieme.” In più aggiunge: “Il mio obiettivo personale è riuscire a mantenere la porta (la mia signora), il più inviolata possibile. La stagione passata mi ha arricchita di insegnamenti che cercherò di mettere in pratica in questo secondo anno di A2. Non è facile ne sono consapevole e ho ancora molto da imparare, ma con l’aiuto della mia squadra e della società affronterò questo campionato con una sicurezza in più.”
Vittoria siamo molto orgogliosi di averti in squadra e ti facciamo un in bocca al lupo con l’auspicio di poter condividere insieme dei bei momenti e perché no, dei risultati importanti.

Giorgia Çoli, italo-albanese, dopo un lungo passato prettamente nei campi di calcio a 11 nel suo paese natale con tanto di successi e vittorie di coppe e campionati nel massimo campionato nazionale albanese, nella scorsa stagione ha indossato le scarpe da futsal e grazie alla sua grinta e determinazione ha dimostrato tanto valore quanto qualità in campo.
Alla riconferma ribadisce ciò: “Sono molto contenta di poter continuare a far parte di questa squadra, siamo come una grande famiglia.”
Per quanto riguarda i suoi obiettivi commenta: ”Quest’anno voglio dimostrare ancora di più il mio valore in campo.”
Il DS Gb, commenta così: ” Giorgia è stata la dimostrazione che con impegno e sacrificio si possono fare grandi cose e nella scorsa stagione ha dimostrato la sua qualità e riaverla di nuovo con noi ci fa tanto piacere.”

 
SCARPE FUTSAL     
P