La Vibonese chiude al 6^ posto la final-eight Giovanissimi

Comunicato Divisione C5

Vibonese GiovanissimiUna partita bellissima e altamente spettacolare viene vinta dalla Lazio Calcetto ai danni della Vibonese. La squadra di Ferretti arriva al 5° posto. E’ una super Vibonese in avvio di gara. Di Santo è scatenato e sblocca subito il match. Poco dopo raddoppia capitan Calzone e la Lazio subisce due pugni sullo stomaco. Di Santo continua  a incantare e sfiora la doppietta in altre due occasioni. Insistono i calabresi con Traclò, che va vicino al terzo gol con uno splendido pallonetto. La Lazio sembra alle corde ma ribalta la partita in maniera incredibile. Prima segna Baiocco con una splendida sassata, poi Ferretti fa esplodere il PalaTerme con una giocata da pelle d’oca. Il suo tacco è sublime per il 2-2. Baiocco intuisce il momento di difficoltà della Vibonese e va vicino al 3-2, impegnando Fiorillo, autore di una gran parata. Poco dopo Follo fa un errore incredibile, calciandosi addosso quando aveva la possibilità di concludere a mezzo metro dalla porta.  Il primo tempo finisce in parità, ma in apertura di ripresa Calzone riporta avanti la Vibonese. La partita diventa incredibile e Ferretti ruba ancora la scena. Prima pareggia e poi trova il sorpasso con uno splendido tocco sotto. La Vibonese  non molla e centra un palo clamoroso con Di Santo, ma il pari è nell’aria e lo segna Rubino con una deviazione sotto porta, 4-4. La gara è incredibile e Di Santo ha un’altra chance per il controsorpasso, ma Ponzo para. L’equilibrio regna sovrano e si gioca a un ritmo infernale, ma a una manciata di secondi dalla fine arriva l’episodio chiave. Scarabotti trova l’indecisione di Fiorillo per il 5-4 e poi la chiude Baiocco, che fa 6-4.

Soddisfatto ed orgoglioso il responsabile provinciale del C5 Raffaele Blandino, il quale riporta alla squadra, i complimenti della F.I.G.C. di Vibo e queli personali.
VIBONESE-LAZIO CALCETTO  4 – 6 (2-2 p.t.)
VIBONESE: Fiorillo, Calzone, Pallaria, Traclò, Di Santo, Cilurzo, Pungitore, Briga, Rubino, Occhiato, Sorrentino, Cugliari. All. Cammarata

LAZIO CALCETTO: Ponzo, Baiocco, Scarabotti, Ferretti, Bernardini, Mosca, Sciarra, Munteanu, Gatti, Follo, Mattia. All. F. Ferretti

MARCATORI: 1’45” p.t. Di Santo (V), 3′ Calzone (V), 7’13” Baiocco (L), 8’35” Ferretti (L), 1’22” s.t. Calzone (V), 7’15” e 8’19” Ferretti (L), 9’06” Rubino (V), 13’35” Scarabotti (L), 14’24” Baiocco (L)

ARBITRO: Giuseppe Manzaro (Pistoia) CRONO: Luca Di Cairano (Firenze)

Scritto da: comunicato stampa