U19 regionale, il commento delle prime due giornate della seconda fase

La Sensation ipoteca la semifinale

Dopo il termine della prima fase del campionato juniores regionale, si è passati alla fase 2, il cui regolamento vi riassumeremo brevemente prima di parlare della gare che si sono disputate

IL REGOLAMENTO

Si sono qualificate a questa fase 10 squadre, ossia le prime due classificate per ogni singolo girone. Dunque sono presenti Farmacia Vincenzo Arturi Paola e Sinco Bisignano per quanto riguarda il girone A, Futsal Kroton e Boscolandia dal girone B, Pantere Nere e Nausicaa dal girone C, Sensation e Natural Futsal dal girone D e Gallinese e Soccer Academy per quanto concerne il girone E.

Queste 10 compagini sono state accoppiate in 2 triangolari (per quanto riguarda i gironi A, B e C) e 2 accoppiamenti (gironi D ed E).

PRIMO TRIANGOLARE

Farmacia Vincenzo Arturi Paola(1^ classificata girone A)

Boscolandia(2^ classificata girone B)

Nausicaa(2^ classificata girone C)

SECONDO TRIANGOLARE

Sinco Bisignano(2^ classificata girone A)

Futsal Kroton(1^ classificata girone B)

Pantere Nere(1^ classificata girone C)

PRIMO ACCOPPIAMENTO

Sensation(1^ classificata girone D)

Soccer Academy(2^ classificata girone E)

SECONDO ACCOPPIAMENTO

Natural Futsal(2^ classificata girone D)

Gallinese(1^ classificata girone E)

Per quanto riguarda i due triangolari, le date fissate per la disputa delle gare sono il 27 marzo, il 3 aprile e il 10 aprile. La prima classificata al termine di ciascun triangolare accederà alle semifinali, che si disputeranno in gare di andata e ritorno tra le due compagini uscite vincitrici dai rispettivi raggruppamenti.

Per ciò che concerne i due accoppiamenti invece è prevista la disputa delle gare di andata e ritorno, al termine delle quali le due vincitrici accederanno all’altra semifinale, sempre in doppia gara. Le date previste per la disputa degli accoppiamenti sono 27 marzo e 11 aprile per quanto riguarda il doppio scontro tra Sensation e Soccer Academy, 3 e 10 aprile per i match tra Gallinese e Natural Futsal.

LA PRIMA GIORNATA

Come già accennato si sono giocati 3 match valevoli per la prima giornata della fase 2, uno per ciascun triangolare e lo scontro d’andata tra Sensation e Soccer Academy.

Il primo triangolare ha visto scendere in campo la Farmacia Vincenzo Arturi Paola, capolista imbattuta del girone A che ha ospitato la Boscolandia. Il match è terminato per 4-1 a favore della formazione allenata da Antonio Russo, che grazie ai gol di Minervino, Novello, Martello e Sansostri porta a casa 3 punti importantissimi e ha costretto i rossoblù a fare risultato già nel successivo match (valevole per la seconda giornata) casalingo contro il Nausicaa. Chiuderà il girone eliminatorio il match del 10 aprile tra i ragazzi di Migliarese e la Farmacia Vincenzo Arturi, che si giocherà in casa dei catanzaresi.

Il secondo triangolare ha visto invece il larghissimo trionfo delle Pantere Nere a casa del Futsal Kroton. 3 gol di Nocera, 2 di Celi e uno a testa di Folino, Fanile e Marasca permettono ai bianconeri di imporsi per 8-0 all’ “Mm Stadium 300” e di dare una brutta mazzata alle speranze dei crotonesi di proseguire nella competizione. Il raggruppamento si concluderà il 10 aprile con i bianco verdi che andranno a fare visita all’attuale capolista.

Selfie vittoria Pantere Nere Catanzaro

Il match di andata tra Sensation e Soccer Academy è invece terminato per 8-1 a favore degli uomini di Maurizio Gallo, che grazie ai gol di Pellegrino (X4), Alì (X2), Marino e Lobianco hanno messo in ghiaccio la qualificazione alle semifinali in attesa del match di ritorno dell’11 aprile, nel quale basterà semplicemente non sbandare per guadagnare il pass per la prossima fase.

LA SECONDA GIORNATA

Nel weekend del 3 aprile sono andati in scena, come già anticipato, 3 importantissimi match, valevoli per i due triangolari e per l’andata del secondo accoppiamento.

Per quanto riguarda il primo triangolare, la Boscolandia non riesce a rifarsi dalla sconfitta subita 7 giorni fa a Paola e perde ancora, questa volta in casa contro il Nausicaa per 4-3. Saranno proprio i rossoblù a giocarsi le proprie chances di qualificazione nell’ultimo e decisivo match di domenica prossima, quando in quel di Sant’Andrea Apostolo contro la Farmacia Vincenzo Arturi Paola occorrerà accaparrarsi l’intera posta in palio, visto la miglior differenza reti che porterebbe i cosentini tra le prime quattro della Calabria in caso di parità.

Selfie vittoria Nausicaa

Discorso analogo viene applicato al secondo triangolare, dove il Futsal Kroton perde anche a Bisignano per 9-6 e saluta la competizione. Sarà la Sinco (in gol con Maiuri X3, Naser X2, Ferraro F. X3, Montalto) a provare a strappare il fattore campo alle Pantere Nere, in un match che vale l’accesso alla semifinale.

Selfie vittoria Sinco Bisignano

Il match di andata tra Gallinese e Natural Futsal, infine, termina 5-5, rimandando ogni tipo di verdetto ai secondi 40 minuti, che si giocheranno in casa dei biancoverdi. Alla tripletta di Iaria e la doppietta di Ferraro hanno risposto Romeo(X2), Albanese, Luca Malivindi e Lucantonio Malivindi.

Gallinese

PROSSIMO TURNO

Il prossimo e ultimo turno vedrà (come già detto) disputarsi i match decisivi tra Nausicaa e Farmacia Vincenzo Arturi Paola e tra Pantere Nere e Sinco Bisignano, con le due vincitrici che si affronteranno poi in semifinale, sempre con la formula della doppia gara.

L’altra semifinale vedrà invece affrontarsi la vincente tra Natural Futsal e Gallinese (si riparte dal 5-5 dell’andata) e la vincente tra Sensation e Soccer Academy, con i ragazzi del duo Martino-Simari che partono favoritissimi forti del vantaggio di 8-1 accumulato all’andata. (Christian De Nicolò)

P