In archivio la prima edizione della Amatori Champions league

Le premiazioni

 PremiSi è conclusa ieri sera la prima edizione della “AMATORI CHAMPIONS LEAUGUE” torneo di calcio a 5 amatoriale affiliato ASI.

A vincere il torneo, secondo pronostico, è stato lo Stefanaconi C5. La squadra del Presidente Solano è sicuramente stata la più forte e continua del torneo. Dopo aver dominato il girone di andata con cinque vittorie su cinque gare disputate la compagine giallorossa, nonostante una leggera flessione nel girone di ritorno con un pareggio con la Pugliese Auto e la sconfitta con i Chiwawa, ha saputo tenere duro e, superando nell’ultimo turno di campionato la De Siena & Friends, chiudere in testa con 25 punti. Oltre al torneo lo Stefanaconi si è aggiudicato la CoppAmatori e ha visto Antonio Mandarano, elemnto di punta del team, vincere la classifica cannonieri. Quindi per lo Stefanaconi un dominio netto e meritato.  Stefanaconi primo postoAl secondo posto, a tre lunghezze di distanza si è piazzata la sorpresa del torneo ossia la Pugliese Auto che ha disputato un campionato al di sopra di ogni più rosea previsione. La compagine amaranto ha chiuso il campionato con un successo di misura sui Chiwawa. Il terzo gradino del podio è stato occupato dalla De Siena & Friends che alla vigilia era data come prima antagonista dello Stefanaconi. La compagine biancoazzurra ha dimostrato, tranne qualche passaggio a vuoto, di essere una squadra quadrata con un ottimo gioco. La De Siena & Friends è stata anche finalista della CoppAmatori cedendo solo ai rigori allo Stefanaconi ed ha conquistato l’importante Trofeo Disciplina. I Chiwawa hanno chiuso al quarto posto in classifica con il Mileto alle sue spalle. Mesta chiusura per la Dolciaria Monardo che non essendosi presentata alle ultime tre gare è stata esclusa, come da regolamento, dal torneo.

 Pugliese Auto Secondo postoCala il sipario quindi sulla prima edizione dell’Amatori Champions League e adesso saranno Stefanaconi e De Siena & Friends a rappresentare la provincia di Vibo Valentia nelle ASIADI, finali Regionali ASI, che si svolgeranno dal 2 al 4 giugno a Botricello presso lo splendido villaggio “La Marina del Marchese”.

Allo Stefanaconi e alla De Siena & Friends va un grosso in bocca al lupo per arrivare il più lontano possibile e magari vedere proprio una delle due squadre vibonesi strappare il pass per le Finali Nazionali.

De Siena  Friends Terzo PostoIeri sera si è svolta la cerimonia di chiusura della manifestazione con la premiazione di tutte la squadre partecipanti. Alla Pugliese Auto, ai Chiwawa, al Mileto e alla Dolciaria Monardo è stata consegnata una targa di partecipazione, alla De Siena & Friends la Targa Disciplina, le medaglie del terzo posto e un buono per l’iscrizione alla prossima edizione della manifestazione. Alla Pugliese auto sono andate le medaglie del secondo posto mentre al proprio portiere Roberto Messina il premio quale miglior portiere. Allo Stefanaconi, che aveva già messo in bacheca la CoppAmatori, è stato consegnato il trofeo della manifestazione oltre alle medaglie quale prima classificata e un buono per l’iscrizione alla prossima edizione della manifestazione con Mandarano che si è aggiudicato la targa quale capocannoniere del torneo.

De Siena  Friends Targa disciplinaE’ stata una serate di festa per tutti terminata con il taglio di una torta con il logo dell’evento. Sicuramente la prima edizione dell’Amatori Champions League ha riscosso un grande successo. Tutto ciò è stato possibile grazie alla sportività e alla lealtà delle squadre partecipanti del resto, come nei migliori film, sono stati proprio i giocatori i migliori attori che hanno consentito alla manifestazione di mantenersi altamente spettacolare dall’inizio alla fine. Un ringraziamento particolare va anche alle testate giornalistiche e ai vari siti che hanno dato un grande risalto mediatico all’evento. Ogni settimana “Il Quotidiano della Calabria”, 21 righe, Calabriafutsal, zoom24 e catanzarodilettanti, hanno dato ampio spazio alle cronache e ai commenti sulle gare disputate.

Pugliese Auto Targa partecipazioneTanto successo e tanto entusiasmo sicuramente consentiranno lo svolgimento della seconda edizione dell’Amatori Champions League con gli organizzatori che sono già al lavoro per fare in modo di avere un numero di squadre maggiore e garantire un torneo all’insegna dello spettacolo con l’intenzione di rafforzare lo spirito che ha animato questa prima edizione dell’Amatori Champions League, cioè divertirsi esaltando i sani valori dello sport perché quando si vince con lealtà e sportività si vince due volte.

Grazie di cuore a tutti e alla prossima edizione dell’Amatori Champions League.  

 Mileto Targa partecipazione

Mileto

 

 

 

 

 

 

Chiwawa Targa partecipazione

 

                                               Chiwawa

 

 

 

 

Mandarano Capocannoniere

 

 

Mandarano capocannoniere

 

 

 

 

 

Messina Miglior Portiere

 

                         Messina, migliore portiere

 

 

Scritto da: Comunicato stampa