In archivio la prima edizione della CoppAmatori

Coppa Amatori Vibo - finale

Finale insiemeSi è conclusa ieri sera la I edizione della CoppAmatori 2016, facente parte del torneo amatoriale affiliato ASI Amatori Champions League. La formula adottata è stata quella delle Final Four con la partecipazione delle prima quattro squadre in classifica al termine del girone di andata.  A prendere parte alla manifestazione sono state:  STEFANACONI – PUGLIESE AUTO – DE SIENA & FRIENDS – DOLCIARIA MONARDA

Ad aggiudicarsi la prima edizione della CoppAmatori è stato lo Stefanaconi che, in finale, ha avuto la meglio sulla compagine della De Siena & Friends. Il successo della corazzata Stefanaconi è stato però molto più sofferto di quanto preventivato. Infatti Mandarano e compagni hanno avuto ragione di una coriacea De Siena & Friends, priva nella gara di finale di Soranna, Lo Bianco e Callipo, solamente dopo i calci di rigore. Stefanaconi campione La manifestazione ha avuto una grande valenza sociale infatti gli organizzatori hanno inserito, all’interno dell’evento, un’azione di solidarietà con la raccolta, da parte delle squadre partecipanti, di alimenti, indumenti e giocattoli da consegnare alle associazioni “Banco alimentare di Vibo Valentia” e Associazione “San Vincenzo De Paoli”. La risposta delle squadre partecipanti è andata oltre ogni più rosea aspettativa come espresso dai responsabili delle due associazioni, che hanno ritirato il ricavato, prima della gara di finale. Rivisitiamo la due giorni di coppa partendo dalle gare di semifinale.

Dolciaria MonardoLa prima giornata della manifestazione, svoltasi a Vibo Marina lunedì 4 aprile, ha visto in campo, per le gare di semifinali:

Stefanaconi – Dolciaria Monardo

Pugliese Auto – De Siena & Friends

4 aprile 2016: PRIMA GARA DI SEMIFINALE – Palasport Comunale di Vibo Marina

LO STEFANACONI ALL’ULTIMO ASSALTO SI REGALA LA FINALE

STEFANACONI – DOLCIARIA MONARDO  6 – 5

Stefanaconi: Sgromo, Solano, Franzè, Pondaco, Caloiero, Loschiavo, Fortuna, Mandarano

Dolciaria Monardo: Pileio, Paniconi, Macrì, Ferrari, De Nardo, Raffaele, Manno, Monardo

Marcatori: 13′ Mandarano (S), 15′ Ferrari (DM), 21′ Solano (S), 33′ Loschiavo (S), 42′ Pondaco (S), 44′ Pondaco (S), 45′ Macrì (DM), 50′ Macrì (DM), 53′ Paniconi (DM), 63′ Macrì (DM), 64′ Mandarano (S)

StefanaconiLo Stefanaconi si aggiudica la prima gara di semifinale avendo la meglio su un’indomita Dolciaria Monardo. Se prima della gara gli addetti ai lavori prevedevano un largo e facile successo della squadra imbattuta capolista dell’Amatori Champions League, il campo ha detto che lo Stefanaconi ha dovuto sudare sino all’ultimo secondo per regalarsi la finale. Infatti la rete della vittoria dello Stefanaconi, realizzata da Mandarano con la Dolciaria Monardo privata del proprio portiere causa infortunio, è arrivata nell’ultimo minuto di recupero. La partita è stata spettacolare ed equilibrata soprattutto per merito della Dolciaria Monardo che, confermando il suo buon periodo di forma, ha reso la vita difficile alla capolista. Botta e risposta iniziale con lo Stefanaconi in vantaggio al 13′ con Mandarano e il pari della Dolciaria Monardo al 15′ ad opera di Ferrari. Prima del riposo nuovo vantaggio per lo Stefanaconi con la rete di Solano al 21′. Nella ripresa parte fortissimo lo Stefanaconi che allunga fino al 5-1 grazie alle reti di Loschiavo e alla doppietta di Pondaco. Stefanaconi festaGara chiusa, neanche a pensarci. Lo Stefanaconi commette l’errore di abbassare la guardia e la Dolciaria Monardo cala un poker, con la firma di Macrì, tripletta, e Paniconi, che riporta il risultato in parità. 5-5 ad un minuto dal termine. Poi, quando tutto lascia presagire alla disputa dei supplementari, arriva la zampata di Mandarano per il definitivo 6-5 che significa finale per lo Stefanaconi e onorabile resa per una Dolciaria Monardo che reciterà, giocando come ha fatto stasera, un ruolo da protagonista nel girone di ritorno del campionato.      
4 aprile 2016: SECONDA GARA DI SEMIFINALE – Palasport Comunale di Vibo Marina

DE SIENA & FRIENDS AI SUPPLEMENTARI ELIMINA LA PUGLIESE AUTO

PUGLIESE AUTO – DE SIENA & FRIENDS – 5 – 6  d.t.s.

Pugliese Auto: Messina, Pugliese, Monteleone, Russo, Furfaro, Santacroce, Barbuto

De Siena & Friends: Massara, Vita, Gemelli, Campitelli, Callipo, Fuscà, De Siena, Assisi

Marcatori: P.T. 2′ Monteleone (PA), 12′ Callipo (DS), 21′ Monteleone (PA) S.T. 1′ Campitelli (DS), 2′ Campitelli (DS), 12′ Russo (PA), 20′ Gemelli (DS), 22′ Callipo (DS), 23′ Russo (PA), 30′ Pugliese (PA) S.T.S. 3′ Callipo (DS)

De SienaLa seconda semifinale, così come la prima, regala grandi emozioni. La favoritissima Pugliese Auto che, in campionato, ha travolto la De Siena & Friends è la grande favorita per la finale. Pronti via ecco il vantaggio degli amaranto con Monteleone. La gara è però molto equilibrata e Callipo, al 10′, rimette a posto le cose per i suoi. Ancora Monteleone, al 21′, realizza la rete del 2-1, con il quale si chiude la prima frazione. Nella ripresa partenza a razzo per la De Siena & Friends che nel giro di due minuti ribalta il punteggio grazie alla doppietta di Campitelli. La Pugliese Auto reagisce e perviene al pareggio con Russo, un pò in ombra in questa gara, al 12′. La De Siena & Friends gioca meglio e prima si riporta in vantaggio con Gemelli e poi addirittura allunga con Callipo. Pugliese AutoAd otto minuti dal termine il risultato è di 5-3 per la De Siena & Friends. La Pugliese Auto a questo punto produce il massimo sforzo per riequilibrare la gara. Russo al 23′ riaccende le speranze mentre è Pugliese, ad una manciata di secondi dal termine, a realizzare la rete del 5-5 che vale i tempi supplementari. Nell’overtime le due squadre si affrontano a viso aperto con tante occasioni create. Al 3′ del secondo tempo supplementare Callipo rompe l’equilibrio con un gran goal sotto il sette. Nei minuti finali ci pensa Assisi a difendere il prezioso vantaggio e a portare in finale, meritatamente, la De Siena & Friends.

5 aprile 2016: FINALISSIMA – Palasport Provinciale di Vibo Valentia

LA COPPAMATORI VA ALLO STEFANACONI MA LA DE SIENA & FRIENDS ESCE DAL CAMPO A TESTA ALTA

STEFANACONI – DE SIENA & FRIENDS – 7 – 6  d.c.r.

Stefanaconi: Sgromo, Solano, Franzè, Caloiero, Loschiavo, Fortuna, Mandarano

De Siena & Friends: Massara, Vita, Gemelli, Campitelli, Fuscà, De Siena, Assisi

Marcatori: P.T. 4′ Campitelli (DS), 7′ Fortuna (S), 26′ Mandarano (S), 27′ Loschiavo (S), 29′ Gemelli (DS), 30′ Gemelli (DS) S.T. 3′ Fortuna (S), 13′ Loschiavo (S), 17′ Vita (DS), 21′ Fuscà (DS)                               Calci di rigore Vita (DS) goal, Fortuna (S) goal, Fuscà (DS) traversa, Loschiavo (S) goal, Campitelli (DS) fuori

SolidarietàLa prima edizione della CoppAmatori, torneo affiliato ASI, non poteva chiudersi meglio. Una finale bellissima, intensa ma soprattutto correttissima. Stefanaconi e De Siena & Friends non hanno deluso le attese e si sono date battaglia fino all’ultimo respiro. Alla fine, dopo i calci di rigore, a gioire è stato lo Stefanaconi ma la De Siena & Friends ha davvero poco da rimproverarsi anzi nulla avendo giocato alla pari contro avversari sulla carta più forti soprattutto in virtù delle assenze contemporanee di Soranna, Lo Bianco e Callipo. Prima dell’inizio del match, i responsabili delle sei squadre impegnate nel campionato hanno consegnato ai responsabili delle Associazioni “Banco Alimentare di Vibo Valentia” e “San Vincenzo De Paoli” il ricavato dalla raccolta di alimenti, indumenti e giocattoli, gara di solidarietà fortemente voluta dagli organizzatori della manifestazione per dare maggiore valenza sociale all’evento. La partita sin da subito si è rivelata molto equilibrata. De Siena & Friends compatta in difesa e pronta a pungere con le ripartenze. E al 4′ lo Stefanaconi si trova in svantaggio con una ripartenza finalizzata alla perfezione da Campitelli. La reazione della capolista è veemente. Pareggio di Fortuna, sorpasso di Mandarano e allungo di Loschiavo. 3-1 per lo Stefanaconi al 27′. La De Siena & Friends non si scoraggia e prima del riposo raddrizza la situazione con la doppietta di un inesauribile Gemelli. 3-3 e tutto rimandato alla ripresa. La seconda frazione si apre con il nuovo vantaggio dello Stefanaconi con Fortuna. La De Siena & Friends è viva e sfiora il pari in più circostanze. La partita è molto bella con azioni e occasioni dall’una e dall’altra parte. Quando al 13′ Loschiavo sigla la rete del 5-3 i giochi sembrano chiusi. La stanchezza affiora sulle gambe dei protagonisti ma la De Siena & Friends, con una reazione da grandissima squadra, prima accorcia le distanze con Vita al 17′ e poi riporta il risultato in parità al 21′. 5-5 e tutto da rifare. Nei minuti finali lo Stefanaconi prova a cercare la rete del successo ma è la De Siena & Friends ad avare, a pochi secondi dalla fine, l’occasione giusta con Gemelli che però non riesce a concludere. Si va ai supplementari con due squadre stanchissime che non riescono a creare grandi occasioni. Così la prima edizione della CoppAmatori si deciderà ai calci di rigore. La lotteria dei tiri dal dischetto premia lo Stefanaconi che realizza con Fortuna e Loschiavo, mentre la De Siena & Friends trova la rete solo con Vita mentre Fuscà e Campitelli non realizzano consegnando la coppa allo Stefanaconi. Si chiude così una splendida due giorni di sport. Dando seguito allo splendido andamento dell’Amatori Champions League, le Final Four di CoppAmatori hanno confermato il grande spirito di sano divertimento e sportività con cui le squadre partecipanti si affrontano. E’ una grande soddisfazione per gli organizzatori ma soprattutto per i partecipanti poichè così facendo si insegna lealtà e correttezza anche quando in palio c’è un primo posto in campionato o una coppa da sollevare al cielo. E proprio con grande lealtà e correttezza Stefanaconi, De Siena & Friends, Dolciaria Monardo e Pugliese Auto hanno interpretato la due giorni di Coppa facendo sì che il vero vincitore della manifestazione sia stato, ancora una volta, lo sport. Complimenti a tutti e buon proseguo di campionato.

Scritto da: Comunicato stampa