Serie C2/A

F.S. CZ, spazio ai giovani

  Dopo l’ottima stagione meritatamente vinta nello scorso campionato di serie D, con conseguente promozione in C2, la Five Soccer si prepara ad affrontare il nuovo campionato con le stesse prospettive e gli stessi metodi dimostratisi efficaci e vincenti nella scorsa…Leggi tutto →

Costa del Lione, Grandinetti rinnova

Francesco Grandinetti resterà uno dei baluardi della Costa del Lione anche per il futuro.Il portiere nocerese ha infatti prolungato il suo contratto con la società biancorossa.   «È un giorno importante per me – ha commentato Grandinetti -. Ho scritto…Leggi tutto →

Matarazzo primo acquisto del Lione

Francesco Matarazzo, primo acquisto della Costa del Lione in ordine di tempo. Il tempo di conoscere meglio il nuovo mister, ma anche per essere accolto dai suoi vecchi compagni. . “Essere ritornato alla Costa del Lione – ha confessato Matarazzo…Leggi tutto →

Pietrafitta, da crisalide a farfalla

Per la seconda stagione consecutiva i play-off sorridono al Futsal Pietrafitta, astro nascente del futsal cosentino permettendo alle neofita società del Presidente Di Ponti di partecipare al massimo campionato regionale di Calcio a 5.

Il Pietrafitta taglia il traguardo della C1

Il Pietrafitta taglia il traguardo della C1.

Città di Fiore, ritorno al futuro

Con l'originale denominazione Oratorio San Francesco l'attuale Città di Fiore, si è affacciata per la prima volta nel mondo del futsal nel settembre del 2003 partecipando al campionato di serie D girone B.

TOP C2 A – 2012/2013

Introdotti dalla foto dei Top del 2012 di seguito i volti dei dodici migliori giocatori del campionato segnalateci nel corso della stagione dai tecnici delle 14 squadre.

Pietrafitta e Xerox in finale

Emozioni a go-go nelle quattro gare degli spareggi promozione e salvezza. Nelle semifinali playoff Pietrafitta e Xerox Chianello guadagnano la finale superando le rispettive avversarie in due incontri appassionanti.

Paola e Rossano i campi più caldi

Le gare di sabato decideranno quali saranno le squadre che si contenderanno il posto nella prossima C1 e soprattutto designeranno le due condannate alla retrocessione.