Catanzaro Stefano Gallo in emergenza

Problemi in casa Catanzaro Stefano Gallo

Spread the love

Lombardo andre Il Catanzaro C5 Stefano Gallo torna al PalaGallo (sabato ore 15) contro la Virtus Rutigliano con l’obiettivo di riprendere il feeling con la vittoria, interrotto sabato scorso con 10-2 subìto a Belvedere. Sarà comunque tutt’altro che facile avere la meglio sui pugliesi, (compagine in forma, con un nazionale argentino come Losada e un elemento pericolosissimo come La Valle, che ha messo a segno undici dei sedici gol finora realizzati dalla sua squadra). Così mister Lombardo sul prossimo avversario del Catanzaro C5 Stefano Gallo. Un Catanzaro ancora in piena emergenza dal punto di vista degli infortuni. (Frangipane ha riportato una contrattura – prosegue il trainer giallorosso – Rocca continua ad allenarsi a singhiozzo, Luca Frustaci ha saltato gli ultimi allenamenti anch’esso per problemi fisici: credo proprio che solo dopo il riscaldamento pre-partita saprò se potrò averli a disposizione. Quanto al nostro match, come detto, essendo in pochi, non ci siamo potuti allenare bene in questa settimana, sarà veramente dura, ma cercheremo comunque di stringere i denti e di ripetere le prestazioni delle prime tre partite: giochiamo di fronte al nostro pubblico e dobbiamo far valere la legge del PalaGallo).
“Sono convinto che metteremo in cascina la quarta vittoria nonostante l’avversario ostico – dichiara il presidente Alfieri – quest’anno al Palagallo cercheremo di costruire la nostra salvezza, trasformandolo in un bunker inespugnabile. Spero nel continuo sostegno del nostro pubblico e che accorrino alle nostre partite sempre più appassionati perché svolgere un campionato nazionale in qualsiasi disciplina è un patrimonio per l’intera città L’ottimo lavoro svolto dallo staff tecnico mi permette di guardare con serenità al futuro e nel mercato invernale cercheremo di puntellare la squadra con due tre elementi che facciano al caso nostro”.

 

Scritto da: Pier Santo Gallo