Sporting Corigliano a forza sette, ufficiale Galiano

Lo Sporting Club Corigliano ne prende sette

Fino Sprovieri RinaldiLa squadra guidata da mister Toscano, coadiuvato dal suo secondo Curti e dal preparatore dei portieri Manfredi, è giunta già alla seconda settimana di preparazione in vista della nuova stagione che vedrà debuttare i bianco-verdi nella nuova categoria della serie C1. Il gruppo capitanato da Candia, vede i confermatissimi Guzzi, Lifrieri, Busa, De Luca e gli under Orefice e Forzino. La società coriglianese è stata attivissima sul mercato, infatti il presidente Rinaldi e il Team Manager Farina hanno voluto fortemente rinforzare l’organico ingaggiando ragazzi che nel panorama della serie C2 hanno ben figurato: rinnovato il reparto dei portieri con l’ingaggio di Sprovieri Angelo, proveniente dal Cantinella calcio a 5 e con all’attivo un campionato vinto con il Fabrizio calcio a 5 in serie C2 e una buona stagione in serie C1: Pacino Antonio, proveniente dall’under 21 del Fabrizio calcio a 5. Per quanto riguarda il reparto dei giocatori di movimento, la società si è scatenata investendo su giovani di assoluto valore quali: Valente Massimo, pivot con trascorsi importanti con Fabrizio, Sportiva Coriglianese e Rma FutsalCorigliano; De Marco Alessio, laterale con all’attivo una stagione  in C2 con la Rma FutsalCorigliano mettendo a segno 30 reti; Rubino Alessandro, ultimo, ha militato sempre nelle fila del Fabrizio da capitano dei campionati di serie C2 e C1; Marigliano Cristian, laterale proveniente dal Futsal Cosenza, con trascorsi in varie società cosentine nei vari campionati .
Fino Sprovieri Rinaldi
E come ciliegina sulla torta, il presidente Rinaldi ha voluto fare un grosso regalo ai tifosi e allo staff tecnico, ingaggiando il forte pivot Galiano Marco, proveniente dal Calabria Ora che nel recente passato ha disputato la serie B cadetta, dove lo stesso Galiano ha messo a segno la bellezza di 27 reti, contribuendo, nella stagione 2011/12, alla storica vittoria del campionato di serie C1 dove per l’occasione il pivot cosentino ha messo a segno 24 gol. Entusiasta della nuova avventura Galiano ha tenuto a precisare:”sono molto felice di giocare per lo Sporting Club Corigliano, che ha creduto fortemente in me. Io ho colto l’occasione sin da subito di vestire la casacca bianco-verde è sono rimasto davvero colpito dall’organizzazione societaria, dallo staff tecnico che reputo siano di categoria superiore. Ho trovato un gruppo che mi sta facendo integrare alla grande facendomi sentire “a casa” dal primo giorno, spero che raggiungeremo presto gli obiettivi prefissati dalla società e di poterci togliere tante soddisfazioni”. L’obiettivo della società coriglianese, è quello di una salvezza tranquilla, puntando a far crescere un gruppo che lavora insieme da un anno e che con i nuovi innesti sicuramente potrà ben figurare. Nella giornata di giovedì dopo la presentazione, il roster dello Sporting Club si sposterà presso il Palazzetto dello Sport per affrontare la prima uscita ufficiale nel “TROFEO RINALDI”. Sabato 7, capitan Candia e compagni invece inizieranno l’avventura in Coppa Italia sul difficile campo della Real Luzzese. La società invita i propri sostenitori a seguire in questi appuntamenti la squadra, sperando di poter regalare grandi soddisfazioni.

Mister Toscano Manfredi preparatoreSprovieri PacinoValenta DeMarcoCandia Rubino

 

Scritto da: Sporting Club Corigliano