La Rocca, un numero uno al Belvedere

Ora è ufficiale, Gabriel La Rocca, portiere titolare della nazionale Venezuelana, è il primo tassello dell' Atletico Belvedere stagione 2013/14.

 

Dopo la notizia della prestigiosa fusione col Calabria Ora, il nuovo Direttivo Societario è al lavoro per garantire a Mister Cipolla, la possibilità di avere una rosa adeguata per competere alla pari con le migliori della categoria. Gabriel, portiere moderno e di grande esperienza, era in cima alla lista dei desideri di tutto il Settore Tecnico; ottimo tra i pali, sicuro con i piedi, eccellente professionista. Caratteristiche che fanno del pipelet Sudamericano, uno dei più forti e completi dell’ intero panorama calcettistico internazionale. Luca Donato Presidente A. BelvedereNonostante le sirene da squadre di A1 e A2 (dove ha già militato per 2 stagioni, nelle vesti di Capitano, a Fasano) e di qualche stimolante chiamata dal Qatar, il Presidente Luca Donato, grazie alla collaborazione del nuovo Direttore Tecnico “Mister X” ed alla mediazione e disponibilità della PRONEO SPORT, nella persona del Dott. Daniel Morillo, e soprattutto il Dott. Vincenzo Portelli rappresentante per l’Italia dell’Agenzia, è riuscito a convincere il ragazzo, classe ’86, a sposare il “progetto Atletico”.
Donato: “Siamo stati di parola e, subito dopo la fusione, ci siamo messi al lavoro. Il primo punto è stato quello di sistemare e rendere più competente possibile l’ organigramma societario, che nei prossimi giorni renderemo di pubblico dominio con un comunicato stampa ad hoc.LaRocca Gabriel A seguire, come è giusto che sia, ci siamo occupati, e continueremo a farlo, del rafforzamento della rosa, necessario al fine di competere fino all’ ultimo minuto di questa stagione, che si prospetta lunga, impegnativa ed entusiasmante, con le migliori. Partire dal portiere ci è sembrata la strategia più adeguata, ed abbiamo portato a Belvedere un giocatore di primissimo livello. Ringrazio personalmente la PRONEO SPORT per la disponibilità e la professionalità con la quale ha diretto e portato a termine la trattativa”.
Il “progetto Atletico” è ufficialmente ripartito.