Si designano le finaliste

Si designano le finaliste dei play off di C1

real luzzese  e logo
Primi verdetti nel massimo campionato regionale. Con inizio alle h.15.00 prendono il via i playout ma, soprattutto si giocano le gare di ritorno dei playoff atte a designare le due finaliste. Per consentire di chiudere la stagione Nazionale del futsal entro il mese di maggio le gare per stabilire quale sarà la rappresentante regionale alle prossime sfide interregionali, si chiuderanno entro il 4 maggio. Per questi motivi sabato pomeriggio conosceremo il nome delle due squadre che, proseguiranno la corsa. Nei match d’andata di mercoledì scorso, Soverato e Kroton si sono aggiudicate il primo round imponendosi con o stesso risultato (5 – 4). Per quanto tale esito, possa risultare esiguo, è pur sempre una importante base di partenza. Il Belvedere sul proprio campo, ha sempre battuto gli avversari ionici i quali, per nulla timorosi, proveranno a compiere uno storico colpaccio.

Molto più arduo il compito del Kroton che, dopo essersi fatta rimontare un margine di quattro reti di vantaggio riducendoli ad appena uno, deve eseguire la prestazione perfetta per uscire indenne dal campo del Cataforio autentico tabù per tutte le squadre del campionato. Nei playout sono di scena due formazioni della provincia reggina quali Brasil Roccella e Gym Point, opposte alla catanzarese Tre Colli e la cosentina Real Luzzese. Militanti nella passata stagione in C2 le quattro squadre per diversi motivi non sono riuscite a confermarsi nella massima categoria per cui devono fare affidamento alla coda degli spareggi consapevoli che solo due potranno alla fine gioire. Nel primo match il Brasil Roccella ospite la Tre Colli avversaria già battuta ed anche nettamente in campionato. Di contro, però anche la Tre Colli non è stata da meno sul proprio campo imponendosi con un risultato altrettanto ampio. Avversario ostico per la Real Luzzese che, per non rendere vana la trasferta in terra reggina deve cercare di battere la squadra della Gym Point che in campionato le inflesse due sconfitte.