Reggio S.C., Murilo: “Col PC5 gara difficile, ma daremo il massimo per vincere”

L’atleta brasiliano sabato ha giocato la sua prima gara ufficiale con il club del presidente Girella

La Reggio Sporting Club ritrova immediatamente i tre punti, rispettando il pronostico nella gara interna contro il Kroton. Mister Tamiro può essere più che soddisfatto della reazione della sua squadra dopo il pareggio contro il Real Arangea, che proietta i biancoazzurri al quarto posto in classifica. Tra i protagonisti del match, pur non andando a segno, c’è anche il brasiliano Murilo che sabato scorso, insieme a Denardi, ha giocato la sua prima gara ufficiale con il club reggino. “Sono molto contento per il mio debutto e soprattutto per la vittoria. Ho lavorato duramente per due mesi aspettando questa opportunità ed è stata una grande emozione. Mi sono adattato molto bene al sistema di gioco del mister e voglio anche ringraziare i miei compagni di squadra che mi hanno aiutato molto. Siamo come una famiglia”. Mercoledì si ritorna in campo per la Coppa Italia contro il Polistena: una sfida importante dove servirà vincere per superare il turno…“Una partita molto importante per la quale proverò ancora a dare una mano alla squadra, per raggiungere l’obiettivo ed accedere alla fase successiva. Sappiamo che sarà una sfida difficile, ma siamo pronti per fare tutto per vincere”. (Area Comunicazione Reggio SC)

P