Re Artù, colpi ad effetto

Dal Cirò arrivano Lerose e De Luca

Spread the love

 

Le Rose DeLucaColpi ad effetto per l’ambiziosa Re Artù che continua l’allestimento di una rosa che ha già ben figurato nella scorsa stagione sfiorando il traguardo play-off per un solo punto. Oltre alla conferma di tutti i punti fermi, vanno ad irrobustire l’organico Francesco Lerose classe ’80 capitano storico del Cirò Marina ma con trascorsi anche a Mirto, calcettista di valore che ha calcato i più importanti palcoscenici regionali essendo da quasi 18 anni nella disciplina del Futsal. Natalino De Luca portiere classe ’88 ex Hellas Cirò e con alle spalle trascorsi in C1 con il Mirto e la Royal Fin Cirò Marina. Antonio Graziani laterale classe ’82 ex Medicenter che già si allenava con la squadra da gennaio. Giuseppe Milano pivot proveniente dal calcio a 11 ma che ha i requisiti per ben figurare nel mondo del futsal. Daniele Curcuglioniti laterale classe ’80 anche lui ex Medicenter. Pietro Noce classe ’89 di cui si dice un gran bene. Nel frattempo è già iniziata la nuova stagione infatti lunedì 19 Agosto è iniziata la preparazione sotto la guida del giovane e promettente tecnico Vincenzo Raso. Cogliamo l’occasione per augurare alla redazione di Calabria Futsal ed a tutte le società del panorama regionale una buona stagione 2013/2014.