Re Artù, colpi ad effetto

Dal Cirò arrivano Lerose e De Luca

 

Le Rose DeLucaColpi ad effetto per l’ambiziosa Re Artù che continua l’allestimento di una rosa che ha già ben figurato nella scorsa stagione sfiorando il traguardo play-off per un solo punto. Oltre alla conferma di tutti i punti fermi, vanno ad irrobustire l’organico Francesco Lerose classe ’80 capitano storico del Cirò Marina ma con trascorsi anche a Mirto, calcettista di valore che ha calcato i più importanti palcoscenici regionali essendo da quasi 18 anni nella disciplina del Futsal. Natalino De Luca portiere classe ’88 ex Hellas Cirò e con alle spalle trascorsi in C1 con il Mirto e la Royal Fin Cirò Marina. Antonio Graziani laterale classe ’82 ex Medicenter che già si allenava con la squadra da gennaio. Giuseppe Milano pivot proveniente dal calcio a 11 ma che ha i requisiti per ben figurare nel mondo del futsal. Daniele Curcuglioniti laterale classe ’80 anche lui ex Medicenter. Pietro Noce classe ’89 di cui si dice un gran bene. Nel frattempo è già iniziata la nuova stagione infatti lunedì 19 Agosto è iniziata la preparazione sotto la guida del giovane e promettente tecnico Vincenzo Raso. Cogliamo l’occasione per augurare alla redazione di Calabria Futsal ed a tutte le società del panorama regionale una buona stagione 2013/2014.