Bova Marina, un sogno che si trasforma in realtà

Riceviamo e pubblichiamo

Spread the love

Fortugno con due giocatori
A Bova Marina è tutto pronto per la serie C2, un sogno che si trasforma in realtà. Una società che ha lavorato in silenzio e passo dopo passo ha messo giù le basi per continuare a sognare e proprio perché l’ASD BOVA MARINA C5 è una squadra che vuole costruire e ci vuole credere in un progetto duraturo che porti degli ottimi risultati, per l’immagine dello sport bovese, che vuole cambiare radicalmente, e per il paese stesso che si trova in un momento di pura difficoltà. Con il pensiero che assilla il gruppo fondatore di questa squadra,
un pensiero condiviso anche dai tanti sostenitori a seguito di questa realtà – che è proprio dallo sport che si può ripartire – è per tale motivo che dalla fine della stagione sportiva 2012/2013, che ha visto questa realtà sportiva protagonista del campionato di serie D con successivo salto di categoria vincendo i play off, ad oggi si è pensato di costruire qualcosa di serio per Bova Marina con una mentalità sportiva di gruppo vero, di una squadra famiglia. Dopo un lungo periodo di incontri, oggi, viene ufficializzata la struttura dirigenziale che vede il nuovo equipe retto dal neo Presidente il Dott. Mimmo Rodà, Farmacista di rilievo del luogo, e composto da:- Vice Presidente Pino Tuscano;- Direttore Generale Filippo Vadalà;- Cassiere Nino Cartisano;- Segretario Ivan Zaccuri;- Direttore Sportivo Fabio Fortugno;- Dirigente collaboratore gestione sportiva Andrea Zirilli Dirigente Accompagnatore Carlo Ricci;-
Dirigente Accompagnatore Carmelo Faenza;Questo il team presente alla riunione di ufficializzazione, tenutasi in data 11 Luglio 2013, e che senz’altro si allargherà per la riconferma di dirigenti assenti e per l’ingresso eventuali nuovi. Delle direttive della nuova composizione dirigenziale, per l’avvio della stagione sportiva 2013/2014, è il Presidente Dott. Mimmo Rodà a
rilasciare la sua prima dichiarazione: “Sono contentissimo di essere stato accolto a braccia aperte da questa squadra e da questi ragazzi, è mio intento dare un contributo forte allo sport del mio paese che, oggi, rappresentato da questa società – Continua il Presidente – “partiremo da dove si è concluso, squadra che vince non si cambia”.Tutto chiaro, quindi, per il neo Presidente e per la nuova dirigenza che si trova al timone dell’imbarcazione denominata “ASD BOVA MARINA” , pronta ad avventurarsi tra i mari mossi del campionato di calcio
a cinque, in serie C2. Si è partiti di già con la campagna di acquisizione degli sponsor con l’intento di valorizzare e rendere partecipi, a questo progetto, tutti i commercianti, gli imprenditori, i liberi professionisti e la popolazione intera proprio perché: – Perché l’ASD BOVA MARINA è di tutti, perché l’ASD BOVA MARINA è la squadra del paese e rappresenta TUTTI –

Scritto da: Bova Marina